Perché stare vicino all

Perché stare vicino all'oceano può giovare al nostro cervello

C'è qualcosa di magico in un grande specchio d'acqua.


Un tratto di oceano che attraversa la costa con onde infinite; un grande lago piatto che brilla nella nebbia mattutina; una pozza tranquilla e buia in fondo a una cascata. Un fiume sta passando sulla sua strada verso l'oceano. Questi sono gli incredibili tranquillanti della natura.

Questo è il motivo per cui abbiamo deciso di avere l'ufficio di Hack Spirit proprio vicino alla spiaggia. Crediamo che aumenti la nostra calma e la nostra produttività.

E sappiamo tutti intuitivamente per esperienza che è salutare essere vicino all'oceano. Ora lo scienziato e biologo marino Wallace J. Nichols ha esplorato la scienza di ciò che accade al nostro cervello quando siamo vicini all'acqua nel suo ultimo libro, Blue Mind: la sorprendente scienza che mostra come essere vicino, dentro, sopra o sott'acqua può renderti più felice, più sano, più connesso e migliore in quello che fai.


Scrive: 'Abbiamo una 'mente blu' - ed è perfettamente su misura per rendici felici in tutti i modi che vanno ben oltre il semplice relax sulle onde, l'ascolto del mormorio di un ruscello o il galleggiamento silenzioso in una piscina. '

onda dell



Definisce 'Blue Mind' come 'uno stato leggermente meditativo caratterizzato da calma, serenità, unità e un senso di felicità generale e soddisfazione per la vita nel momento. Si ispira all'acqua e agli elementi associati all'acqua, dal colore blu alle parole che usiamo per descrivere le sensazioni associate all'immersione. '


Suggerisce di sperimentare questo stato quando ci sediamo vicino all'acqua e lo guardiamo.

Durante uno dei suoi numerosi TEDx Talks sull'argomento (vedi sotto) spiega la sua convinzione che l'acqua abbia vasti benefici cognitivi, emotivi, psicologici e sociali. “La natura è medicina - una passeggiata sulla spiaggia; una sessione di navigazione; una passeggiata nel bosco ci guarisce. Corregge ciò che è rotto dentro di noi. La natura può ridurre il nostro stress; può renderci più creativi e unirci. '

Nichols parla anche del senso di soggezione che proviamo quando usciamo sulla spiaggia verso l'acqua, un sentimento comune suggerito dalla sua ricerca. 'Questo senso di soggezione ci sposta da una prospettiva' io 'a una' noi '. Stupore e meraviglia, e la passione prende il sopravvento nell'acqua. C'è una sensazione di connessione con gli altri e qualcosa al di là dell'immediato. '

Non c'è da meravigliarsi che essere vicino all'oceano sia una scelta naturale per molti eventi, celebrazioni e cerimonie significativi della vita. E non c'è da meravigliarsi se così tante persone sognano per tutta la vita di andare in pensione al mare.

Ricercatori presso l'Università di Exeter ha suggerito che le persone sono più sane quando vivono vicino alla costa inglese. I ricercatori hanno esaminato i dati di 48 milioni di persone in Inghilterra dal censimento del 2001, confrontando quanto le persone vivevano vicine al mare con quanto si dicevano felici.

spiaggia rocciosa

PER studia condotto da ricercatori dell'Università di Canterbury, dell'Università di Otago e della Michigan State University negli Stati Uniti, ha esaminato la relazione tra salute mentale e l'esposizione allo spazio verde e blu. Lo spazio blu si riferisce alla visibilità dell'acqua. Lo studio ha suggerito che il solo fatto di vedere l'oceano contribuisce a ridurre i livelli di stress.

(Se vuoi saperne di più su come effettuare vendite online, dai un'occhiata al mio esauriente Articolo di revisione di ClickFunnels).