Ansia da relazione: 9 segni comuni e come superarla

Ansia da relazione: 9 segni comuni e come superarla

L'amore è una cosa molto complicata.


Perché?

Perché può essere la nostra ragione di vita e la nostra causa di disperazione. È un'emozione pura e universale che può trasformarci da amanti a persone amareggiate e stanche.

E per molti, la spada a doppio taglio dell'amore provoca qualcos'altro:


Ansia da relazione.

Cos'è esattamente?



È una forma di ansia riguardante le relazioni sentimentali. Invece di essere felici, si dubita costantemente della forza del proprio amore.


Secondo Karla Ivankovich, Ph.D., un consulente clinico presso OnePatient Global Health a Chicago, è 'quando una o entrambe le persone nella relazione trascorrono più tempo a pensare ansiosamente alla relazione che a curare la relazione stessa'.

Ma se è normale avere preoccupazioni sulla propria relazione, come puoi essere così sicuro che quello che stai vivendo è ansia da relazione?

Bene, ci sono diversi segni importanti da prendere in considerazione:

1) Non puoi fare a meno di analizzare eccessivamente tutto il tempo

Guarda, ecco il punto:

Essere scettici o critici non è necessariamente un male.

In effetti, la capacità di pensare a fondo prima di credere in qualcosa ti aiuta a discernere la realtà dalla finzione: cos'è un fatto e cosa è una semplice illusione.

Allora qual è il problema?

Bene, il problema è quando sembra che non ti accontenti mai delle risposte che ottieni, anche quando ogni bit di informazione è già stato presentato e interrogato più volte.

Secondo il dottor Smerling in Bustle, 'Un esempio perfetto è quando chi pensa troppo inizia a creare scenari nella [propria] mente e basa le proprie azioni su eventi che non sono ancora accaduti'.

Immagina questo:

Hai un appuntamento. Lasci una buona prima impressione di quanto sei ben vestito. Sai anche come attirare l'attenzione del tuo appuntamento con una varietà di argomenti interessanti e battute geniali.

Ma poi lo fai una volta che arriva la tua cena:

Innanzitutto, chiedi se hanno un partner precedente.

Il tuo appuntamento dice 'sì' e le tue sopracciglia sono sollevate a questo punto.

Chiedi quanti ex hanno. Quanto sono diventati intimi. Come si sono lasciati. Chi ha avviato la rottura. Sia che tqui era coinvolto barare o no. Quanto è probabile che ti tradiranno.

E un miliardo di altre domande.

Sai perché lo stai facendo?

Perché stai cercando di evitare il fallimento. Ne hai molta paura. Vuoi sapere quante più cose possibili per determinare se qualcuno rischia di spezzarti il ​​cuore o meno.

E tu sai cosa?

Va benissimo esprimere le tue preoccupazioni di essere ferito in amore.

Ciò che non va bene è quando manchi di rispetto a un'altra persona facendo domande troppo personali.

Semplicemente non li costringi a ricordare cose che potrebbero essere dolorose per loro, specialmente se vi siete appena incontrati.

Ma ecco la cosa peggiore di questo dilemma:

Non puoi impedirti di essere così curioso.

Questa è ansia da relazione: non hai controllo sui tuoi pensieri negativi sul tuo partner, o anche solo su un potenziale interesse amoroso.

RELAZIONATO:Quello che J.K Rowling può insegnarci sulla forza mentale

2) Hai paura di avere una relazione seria

Quanto tempo pensi che dovrebbero trascorrere due persone che si frequentano per parlare di come fare sul serio?

Per alcuni, dovrebbe essere dopo il terzo appuntamento. Alcuni richiedono settimane. Altri, mesi o addirittura anni. Il tempo dipende da quanto bene hanno imparato a conoscere l'altra persona.

Se soffri di ansia da relazione, questa sarà la tua risposta:

'Mai.'

Non importa se sei già innamorato di qualcuno, non puoi impegnarsi in una relazione.

Perché?

Perché in fondo alla tua mente c'è quella paura radicata:

Quello sei sarò solo alla fine - che ti stai ancora una volta accusando di tradimento e delusione.

Dopotutto, secondo Lisa Firestone in Psychology Today, l'amore può farci sentire vulnerabili:

“Lasciarsi innamorare significa correre un rischio reale. Stiamo riponendo una grande quantità di fiducia in un'altra persona, consentendo loro di influenzarci e di farci sentire esposti e vulnerabili '.

Se non puoi essere certo che questa persona sia quella giusta per te, che senso ha fare sul serio?

Pensi che abbia perfettamente senso:

'Se non ti impegni, non ti ferirai.'

Ma questa è l'illusione che ti viene offerta dall'ansia da relazione.

In realtà, questo è ciò che accade:

La tua riluttanza ad avere una relazione sentimentale impegnata ti impedisce di imparare dall'esperienza.

Se rifiuti sempre una nuova possibilità di amare, come farai a conoscere il vero amore, che a sua volta ti aiuta a sbarazzarti dell'ansia relazionale?

3) Sei troppo appiccicoso (ma ecco cosa fare)

Essere irritato la maggior parte del tempo non significa che non sei un partner appiccicoso.

Ecco la verità:

L'ansia da relazione non solo ti rende irascibile, ma anche molto bisognoso.

Perché?

Perché sei paranoico.

Hai paura che anche solo pochi minuti di silenzio tra voi due possano trasformarsi in un rottura dolorosa. È improbabile che accada, ma la tua mente dice il contrario.

Quindi quanto attaccamento puoi essere se hai ansia da relazione?

Secondo Susan Krauss Ph.D. nel Psicologia oggi:

“Se sei ansiosamente attaccato, sei eccessivamente sensibile ai segnali che il tuo partner ti abbandonerà. Di conseguenza, diventi eccessivamente dipendente dai tuoi partner romantici '.

Guarda, ecco il punto:

È dolce quando chiedi abbracci o dici quanto ami il tuo partner.

Ma farlo tutto il tempo può essere decisamente fastidioso, al punto da rendere i tuoi gesti di affetto meno genuini.

Dicendo questo, è comunque importante che il tuo partner si senta essenziale. Che vuoi davvero averli intorno e che apprezzi tutto ciò che ti fanno.

La chiave è farlo nel modo giusto.

Recentemente sono stato introdotto a un nuovo affascinante concetto di psicologia delle relazioni. L'esperto di relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe.

Guarda il suo eccellente video spiegando l'istinto dell'eroe.

James sostiene che un uomo vuole vedere se stesso come un eroe. Come qualcuno che il suo partner vuole e ha davvero bisogno di avere intorno. Non come un semplice accessorio, 'migliore amico' o 'partner nel crimine'.

So che suona un po 'sciocco. Al giorno d'oggi, le donne non hanno bisogno di qualcuno che le salvi. Non hanno bisogno di un 'eroe' nelle loro vite.

E non potrei essere più d'accordo.

Ma ecco l'ironica verità. Gli uomini hanno ancora bisogno di sentirsi un eroe. Perché è parte integrante del loro DNA cercare relazioni che permettano loro di sentirsi come un protettore.

Come fai ad attivare il suo istinto da eroe senza sembrare appiccicoso e bisognoso?

Il nuovo video di James Bauer ti mostra esattamente come farlo. Ecco di nuovo un link a questo video.

Normalmente non vengo risucchiato da nuovi concetti popolari di psicologia o non consiglio video. Ma penso che l'istinto dell'eroe sia una visione affascinante di ciò di cui gli uomini hanno bisogno da una relazione.

4) Hai un brutto carattere

Sai cosa rende orribile l'ansia da relazione?

Ci sono diversi motivi per cui, ma questo è un fattore importante:

Hai ferito non solo te stesso ma anche le persone a cui tieni a cuore, anche se non se lo meritano affatto.

Non importa quanto esprimano il loro amore e affetto, non puoi fare a meno di farli sentire malissimo.

Perché ti arrabbi così facilmente?

È perché la tua mente non ti dà mai il tempo di riposarti dai tuoi pensieri oscuri. Sai che è irrazionale, ma la paura di perdere la persona che ami rovina il tuo umore ancora e ancora.

In altre parole:

Diventi così mentalmente esausto che tutto ciò che serve per impazzire è un piccolo inconveniente.

Se il tuo partner torna a casa tardi a causa del lavoro o della scuola, pensi che sia la fine del mondo, che non sei più importante nella sua vita.

Se non ti rispondono entro un giorno, urli e li accusi di barare o di essere un partner ingrato.

La terapeuta Kayce Hodos ha detto a Bustle che 'la rabbia è radicata nella paura e la paura è solo un'altra parola per l'ansia'.

L'ansia da relazione ti induce a pensare che le cose debbano sempre andare secondo i piani. Pensi solo in termini ideali invece di essere realistico.

Una volta che il tuo partner dice o fa qualcosa che non soddisfa le tue alte aspettative, senti che la tua relazione è diventata tesa.

E una volta che ti senti male, dici cose dolorose o metti una mano sul tuo amante.

Potrebbero perdonarti, ma ricorda questo:

Ci sarà un momento in cui il tuo partner si stancherà del tuo carattere rabbioso. Se ne andranno e svilupperai più ansia relazionale.

(Di recente ho trovato una nuova guida agli appuntamenti che penso possa essere preziosa per chiunque desideri capire meglio la psicologia maschile, incluso il istinto dell'eroe. Dai un'occhiata alla mia pratica La sua recensione di Secret Obsession scoprire di più).

5) Fai sempre il miglio extra per compiacere il tuo partner

L'amore significa offrire con tutto il cuore il tuo tempo e la tua attenzione a un'altra persona.

Dopotutto, non è romantico quando fai di tutto per preparare una cena a sorpresa o fai visita al tuo amante al lavoro?

Ma se hai ansia da relazione, questa può diventare una cosa terribile.

Perché?

Bene, poiché hai così paura che il tuo partner possa perdere interesse per te, fai tutto il possibile per mantenere un'immagine ideale di te stesso.

Anche se è chiaro con un solo gesto che ami il tuo partner, pensi che non sia abbastanza. Il tuo amante potrebbe essere contento di te, ma tu non la pensi così.

Di nuovo, è tutto nella tua mente, ma è sufficiente per influenzare la tua realtà.

Invece di bilanciare cose come carriera, amore e famiglia, riponi tutta la tua attenzione sulla relazione.

Non hai più tempo per te stesso, per perseguire i tuoi hobby e interessi.

Non passi più nemmeno del tempo con i tuoi amici.

Si tratta di impressionare il tuo amante.

E questo può ritorcersi contro in grande stile:

Se ti concentri continuamente sul viziare il tuo partner, non riesci a migliorare te stesso, il che può fargli sentire che non sei maturo o abbastanza pronto per essere in un relazione seria a lungo termine.

Se stai cercando troppo di compiacere il tuo partner, allora potresti voler avere una discussione onesta con il tuo partner per rassicurarti su come si sente, secondo Susan Krauss Ph.D. nel Psicologia oggi:

'Discutere i tuoi sentimenti, piuttosto che agire in base a essi, non solo ti rassicurerà sul fatto che il tuo partner si interessa davvero di te, ma aiuterà anche il tuo partner a comprendere ciò che ti spinge.'

6) Ti picchietti

Potresti essere con il partner più straordinario del mondo che fa tutto per te, ma senti che non è abbastanza.

Invece di vedere il rivestimento d'argento di fronte a te, scegli di farti sentire male per non essere grato per ciò che hai già.

Sarebbe più facile per te essere semplicemente felice, ma non è così che funziona il mondo.

È un po 'come un circolo vizioso da cui non puoi uscire: più è sorprendente il tuo partner, più ansia hai.

Non è che la tua relazione sia imperfetta, è che vedi le cose come imperfette in te stesso perché non ti stai lasciando essere felice.

Il problema è che le insicurezze possono iniziare a respingere il partner, creando una profezia che si autoavvera.

Lisa Firestone Ph.D. nel Psicologia oggi afferma che è importante affrontare le nostre insicurezze senza distorcere o trascinare il nostro partner in esse.

Firestone dice che puoi farlo 'scoprendo le vere radici della nostra insicurezza' e 'sfidando il critico inerente che sabota la nostra relazione'.

(Per imparare a prendere il controllo della tua vita e raggiungere i tuoi obiettivi, consulta l'eBook di Hack Spirit su come essere il tuo life coach Qui)

Iscriviti alle e-mail giornaliere di Hack Spirit

Impara come ridurre lo stress, coltivare relazioni sane, gestire le persone che non ti piacciono e trovare il tuo posto nel mondo.

Successo! Ora controlla la tua email per confermare la tua iscrizione.

Si è verificato un errore durante l'invio dell'abbonamento. Per favore riprova.

Indirizzo e-mail Iscriviti Non ti invieremo spam. Annulla l'iscrizione in qualsiasi momento. Alimentato da ConvertKit

7) Ti manca la fiducia

In alcuni casi, le persone che provano molta ansia in una relazione si sentono così perché mancano di fiducia.

Non sorprende studi hanno scoperto che le persone con una bassa autostima hanno più insicurezza relazionale.

Per essere in una relazione sana che è pieno di fiducia e gioia, i partner devono riunirsi in un modo che dimostri di avere fiducia nell'accordo e nella partnership.

Se ti manca la fiducia e ti preoccupi che il tuo partner veda quanto hai davvero paura di perderlo o di essere ferito, potrebbe mescolare la pentola nel modo sbagliato.

A volte, abbiamo paura di ciò che potrebbe essere invece di ciò che è giusto di fronte a noi.

Ciò che di solito è giusto di fronte a noi è la prova che la relazione sta andando bene, ma insistiamo sul fatto che non ne siamo degni.

8) Cerchi di controllare le cose

Se soffri di ansia legata alla tua relazione, potresti trovarti a fare tutto ciò che è in tuo potere per assicurarti che le cose appaiano proprio così e siano proprio così.

La perfezione è un obiettivo difficile da raggiungere per le persone, ma non è sempre chiaro che per alcune persone sia irraggiungibile.

Se stai cercando di tenere le tue anatre in fila in modo da non dover affrontare i fatti, potrebbe avere l'effetto opposto e farti avere ancora più ansia che se l'intera cosa dovesse cadere a pezzi.

Secondo il consulente per le relazioni Orly Kataz in Bustle, il controllo delle cose tende a ridurre l'incertezza:

'Di solito quando sorgono delle sfide, l'ansia deriva dall'incertezza e dall'incapacità di prevedere o gestire il risultato ... Nel tentativo di assumersi la responsabilità e ridurre l'incertezza e l'ansia, la [persona con ansia] è percepita come controllante, imponente ed esigente . '

9) Ti nascondi dalle cose.

Quando l'ansia fa parte della tua relazione, o pensi che lo sia, scoprirai che ti nascondi dalle cose e nascondi cose alle persone nella tua vita.

All'inizio potresti non renderti conto di quanto ti stai trattenendo, ma con il tempo vedrai come ti stai rendendo ansioso per la relazione che hai, e non il contrario.

Una buona cartina di tornasole per determinare se stai causando a te stesso il dolore che stai provando è fare il punto sulle altre tue relazioni.

Se i tuoi rapporti con amici, familiari e persino colleghi sono tesi, potrebbe essere una buona indicazione che sei la causa del tuo stress e della tua infelicità.

Non preoccuparti se fai questa scoperta perché significa che puoi cambiare le cose.

Secondo Trambusto, la tua ansia può influenzarti, ma non è quello che sei come persona:

'La tua ansia può influenzarti, ma non è quello che sei come persona. Potrebbe avere un impatto sulla tua relazione, ma non significa che non puoi averne uno o che tu e il tuo partner non sarete più sani in futuro. '

Come superare l'ansia relazionale

Se scopri di essere ansioso a causa dei tuoi pensieri, sentimenti e supposizioni sulla tua relazione, la prima cosa da fare è riconoscere i tuoi pensieri e sentimenti al tuo partner e assumerti la responsabilità di come ti senti.

Secondo Lisa Firestone Ph.D. nel Psicologia oggi, dobbiamo fare uno sforzo per intraprendere azioni che vadano contro la nostra voce interiore critica:

“Quando iniziamo a sfidare questi atteggiamenti negativi verso noi stessi, dobbiamo anche fare uno sforzo per intraprendere azioni che vadano contro le direttive della nostra voce interiore critica. In termini di relazione, ciò significa non agire sulla base di insicurezze ingiustificate o agire in modi che non rispettiamo '.

Ecco una strategia che potrebbe aiutarti:

Quando i tuoi pensieri positivi e negativi stanno lottando tra loro, fallo:

Interrompi quello che stai facendo e siediti o stai dritto.

E poi:

Respirare. Profondamente, lentamente. Fallo 10 volte.

Non eliminerà la tua ansia relazionale, ma ne ridurrà l'impatto, anche se solo per un breve momento.

Ma va bene così! L'importante è che ti calmi abbastanza da permettere che anche sentimenti di speranza e amore entrino nella tua mente.

E anche se provi di nuovo il crepacuore, chiediti questo:

'E allora?'

Il mondo non sta finendo. Sei ancora amato dalla tua famiglia e dai tuoi amici. Hai ancora molto amore da dare.

Infine, ricorda:

La tua vita è molto più della somma delle tue relazioni sentimentali.

Non sei condannato a ripetere i tuoi fallimenti passati.

Diventerai una persona migliore attraverso l'esperienza, tanto che la tua ansia da relazione finirà per sgretolarsi.

In conclusione: cosa vuole veramente?

Penso che il modo migliore per superare veramente l'ansia da relazione sia quello di rendere la relazione a prova di proiettile, quindi non c'è nulla di cui essere ansiosi.

Le relazioni sono un lavoro duro e confuso. Per le donne, cercare di capire cosa pensano veramente gli uomini può sembrare un compito impossibile.

La saggezza comune dice che gli uomini si innamorano solo di donne eccezionali.

Che amiamo qualcuno per quello che è. Forse questa donna ha una personalità accattivante o è un petardo a letto ...

Come uomo posso dirti che questo modo di pensare è completamente sbagliato.

Nessuna di queste cose ha davvero importanza quando si tratta di uomini che si innamorano di una donna. In effetti, non sono affatto gli attributi della donna che contano.

La verità è questa:

Un uomo si innamora delle donne a causa di come quelle donne lo fanno sentire su se stesso.

Questo perché una relazione romantica soddisfa la brama di compagnia di un uomo nella misura in cui essa si adatta alla sua identità... il tipo di uomo che vuole essere.

Come fai sentire il tuo ragazzo a se stesso? La relazione gli sta dando un senso e uno scopo nella sua vita?

Come ho detto sopra, l'unica cosa che gli uomini desiderano più di ogni altra cosa in una relazione è vedersi come un eroe. Non un eroe d'azione come Thor, ma un eroe per te. Come qualcuno che ti fornisce qualcosa che nessun altro uomo può.

Vuole essere lì per te, proteggerti ed essere apprezzato per i suoi sforzi.

C'è una base biologica in tutto questo. L'esperto di relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe.

Guarda il video gratuito di James qui.

In questo video, James Bauer rivela le frasi esatte che puoi dire, i testi che puoi inviare e le piccole richieste che puoi fare per innescare il suo istinto di eroe.

Attivando questo istinto, farai salire la tua relazione al livello successivo. Perché sbloccherai una versione di se stesso che ha sempre desiderato.

Ecco di nuovo un link al video.

Iscriviti alle e-mail giornaliere di Hack Spirit

Impara come ridurre lo stress, coltivare relazioni sane, gestire le persone che non ti piacciono e trovare il tuo posto nel mondo.

Successo! Ora controlla la tua email per confermare la tua iscrizione.

Si è verificato un errore durante l'invio dell'abbonamento. Per favore riprova.

Indirizzo e-mail Iscriviti Non ti invieremo spam. Annulla l'iscrizione in qualsiasi momento. Alimentato da ConvertKit