Le persone spesso rimangono in relazioni violente a causa del

Le persone spesso rimangono in relazioni violente a causa del 'legame traumatico': ecco i segni che sta accadendo a te

Ti sei mai chiesto perché alcune persone rimangono in una relazione violenta?


Può essere difficile capire quando non ci sei mai stato.

Anche per coloro che sono coinvolti in una relazione violenta, può essere difficile persino per loro capire.

Alcune persone hanno la fortuna di scappare. Tuttavia, molti altri continuano a rimanere in una relazione violenta senza nemmeno sapere di esserci.


Come potevano non saperlo?

La maggior parte delle persone crede che l'abuso sia solo fisico. Ma secondo la terapeuta Shannon Thomas, autrice di 'Guarigione da abusi nascosti ', l'abuso psicologico può spesso essere peggiore in quanto disintegrerà lentamente il benessere psicologico della vittima.

Spesso può iniziare con piccoli commenti insidiosi e poi diventare più frequenti nel tempo.



Il problema è che persone narcisiste e violente sono bravissimi a fingere di essere un partner straordinario. Lo faranno 'L'amore ti bombarda di affetto' e poi girati e ti trattano come una schifezza per il resto del tempo.


La vittima crede che, poiché il suo partner è una persona fantastica, deve essere colpa sua quando subisce abusi. Provano ansia perché sentono che la relazione potrebbe finire in qualsiasi momento a causa delle loro stesse azioni.

Questo può facilmente portare a un ciclo infinito di tentativi costanti di riconquistare l'affetto dell'autore dell'abuso, in un processo chiamato 'trauma bonding'.

Perché questo ciclo può continuare così a lungo?

Crea dipendenza. Vieni maltrattato ma poi sei ricompensato con bombe d'amore quando fai qualcosa di giusto per l'aggressore.

Questo può davvero avere un impatto sulla tua salute mentale poiché puoi sperimentare frequenti attacchi di stress e tristezza quando subisci abusi, ma poi alti elevati quando sei ricompensato con un buon comportamento.

La vittima spesso non sa veramente cosa sta succedendo, perché le tattiche manipolative e l'amore intermittente mettono la vittima in un ciclo di auto-colpa e disperazione per riconquistare l'affetto del partner.

Secondo Psych Central, ecco i segni che stai subendo abusi psicologici in una relazione:

1. Il tuo partner regolarmente non si attiene alla parola data. Quello che dicono e fanno sono spesso diversi.

2. Molte persone commentano di essere disturbate da ciò che sta accadendo nella vostra relazione.

3. Ti senti come se non ci fosse via d'uscita dalla tua relazione.

4. Continui ad avere litigi e discussioni con il tuo partner senza una vera soluzione.

5. Sei spesso punito per aver fatto 'la cosa sbagliata'.

6. Trovi difficile staccarti dalla relazione e concentrarti su altre cose della vita.

7. Quando vuoi andartene, non agisci perché senti che potrebbe distruggerti.

Se ritieni di essere in una relazione violenta, potrebbe essere il momento di parlare con i tuoi amici e vedere come si sentono riguardo alla tua relazione.

Se ti dicono che è nel tuo miglior interesse andartene, potresti prendere in considerazione l'idea di farlo.

Thomas dice che arriva un momento in cui la vittima se ne va e durante il processo di lutto iniziano a pensare di aver subito abusi.

Finalmente vedono il danno che è stato fatto e si rendono conto che non è stata colpa loro.