Abilità di comunicazione interpersonale: 6 modi killer per migliorarle

Abilità di comunicazione interpersonale: 6 modi killer per migliorarle

La comunicazione interpersonale è ciò che accade quando comunichiamo faccia a faccia. In poche parole, si chiama 'abilità delle persone' perché lo usiamo quando parliamo e collaboriamo con gli altri.


Tuttavia, non si tratta solo di ciò che viene effettivamente detto. Riguarda anche il modo in cui viene detto e i messaggi non verbali inviati attraverso il tono di voce, le espressioni facciali, i gesti e il linguaggio del corpo.

Quando due o più persone si trovano nello stesso posto e sono consapevoli della presenza reciproca, allora ha luogo la comunicazione.

La comunicazione avviene non importa quanto sia sottile o involontaria. Quindi le persone ricevono messaggi anche attraverso il tuo comportamento non verbale come la postura e l'espressione facciale.


Le capacità interpersonali sono intrinseche a noi, ma possiamo acquisirle anche attraverso le nostre esperienze. Queste abilità sono necessarie per trasformare gli obiettivi in ​​una realtà.

Per prima cosa, una buona comunicazione interpersonale rende le decisioni difficili più facili da risolvere. Aiuta anche a mostrare le tue intenzioni verbalmente e visivamente in modo che le persone possano facilmente capirti di più.



Ci sono molti vantaggi nell'avere grandi capacità di comunicazione interpersonale, specialmente sul posto di lavoro.


Ecco 5 modi in cui le capacità di comunicazione interpersonale possono influire sul tuo successo generale nella vita:

1. Le capacità di comunicazione interpersonale ti insegnano a lavorare in modo più intelligente

Contrariamente a quanto dicono gli altri, il duro lavoro non sempre conta, soprattutto sul posto di lavoro. È perché il tuo capo si preoccupa più delle abilità visibili che del duro lavoro.

Quindi, invece di lavorare di più, è più saggio lavorare in modo più intelligente. Sii intelligente: lavora in modo intelligente!

Coinvolti in attività ad alto investimento e nella comunicazione interpersonale. Ma questo non significa che puoi chattare con tutti invece di fare il tuo lavoro.

Fornisci rapidamente i risultati e trova i modi per dedicare il tempo extra che hai risparmiato utilizzando questi suggerimenti per la comunicazione interpersonale.

Ad esempio, puoi cercare opportunità per mostrare al team quanto vali. Quando qualcuno non è in grado di fornire i risultati e vuoi più responsabilità, allora fallo!

Se va bene, puoi parlare con il capo che puoi essere assegnato a compiti simili in futuro. Ma se l'opportunità è più un lavoro che un valore, fai semplicemente un ottimo lavoro in altre attività e mettici sopra il tuo nome.

2. Puoi fare più amici

Se desideri premi di alto livello, è bene mostrare una buona dose di fiducia e scambiare pensieri durante il pranzo.

Parla di qualcosa che ti piace per migliorare il tuo umore di fine giornata, ma non dimenticare di ascoltare ciò che dicono gli altri. Ricorda che la comunicazione è una strada a doppio senso.

Usa le pause, i pranzi, gli happy hour e le sessioni di team building per collaborare e far crescere la tua reputazione. Inizia la conversazione con altre persone o invita alcune persone che la pensano allo stesso modo a un happy hour, magari rendendolo una cosa settimanale. A loro volta, ti vedranno come un buon leader e amichevole.

Imparerai anche a fare amicizia di qualità, invece di fare quelli falsi.

Evita di tirare fuori il lavoro troppo spesso durante l ''happy hour', ma parla di più di ciò che ti piace fare al di fuori del lavoro. Questo è un modo sorprendentemente efficace per creare reti di cui avrai bisogno per progetti futuri.

3. Una buona comunicazione interpersonale porta a una maggiore retribuzione e promozione

Forti capacità di comunicazione interpersonale per costruire relazioni durature con colleghi e clienti. Se mostri le tue buone capacità interpersonali ai tuoi capi, otterranno un'immagine migliore di come sei come dipendente. Lascerà un'impressione duratura su di loro.

Mostra al tuo capo quanto sei investito nell'azienda. Le persone che mancano di interesse e di guida tendono a mostrare capacità di comunicazione interpersonale peggiori.

Buone capacità di comunicazione aiuteranno a dimostrare al tuo capo che hai fatto un buon lavoro - può persino farti ottenere un colloquio per una promozione!

4. Forti capacità di comunicazione interpersonale possono lasciare una prima impressione forte

Fare una buona prima impressione è più importante che mai, soprattutto quando ci si incontra faccia a faccia. - Joseph Abboud

Una buona prima impressione può aiutarti a trovare il lavoro dei tuoi sogni. Ma non finisce qui: influenzerà il tuo lavoro e la tua capacità di raggiungere obiettivi generali negli anni a venire.

Se dai un sorriso, una forte stretta di mano, una buona dichiarazione di presentazione e una dimostrazione di interesse aiuterà a raccontare alle persone di più su di te di quanto potrebbe fare un colloquio.

Le prime impressioni durano, quindi è molto importante che tu stia frequentando o venendo intervistato. Oltre a ciò, puoi ancora dimostrare molto di più, ma molti reclutatori dicono che questo è molto importante.

Non dimenticare mai che hai solo un'opportunità per fare una prima impressione: con gli investitori, con i clienti, con le PR e con il marketing. - Natalie Massenet

5. Farà innamorare le persone di te

'Non puoi veramente ascoltare nessuno e fare nient'altro allo stesso tempo.' M. Scott Peck

Le persone che hanno relazioni soddisfacenti hanno forti capacità di comunicazione. Nell'ambiente di lavoro, hanno maggiori probabilità di ottenere ruoli di leadership. È perché possedere buone capacità interpersonali significa far risplendere le tue migliori qualità senza esitazione quando interagisci con gli altri.

Sia le relazioni sentimentali che le cose legate al lavoro hanno bisogno di una buona comunicazione interpersonale per prosperare. Puoi praticare presentazioni e collaborazioni dentro e fuori il posto di lavoro che miglioreranno le tue capacità.

La comunicazione interpersonale può aiutarti a trovare l'amore E il successo. Sarai anche in grado di farlo leggere le persone e capirli.

Con questi punti in mente, è ora chiaro che abbiamo bisogno di buone capacità di comunicazione interpersonale per promuovere un lavoro sano e una relazione romantica.

Fortunatamente, ci sono una serie di suggerimenti universali che possono aiutarti a migliorare le tue capacità interpersonali, inclusi i seguenti:

1. Riconoscere altre persone

Non si tratta di VOI, si tratta di LORO. ' - Clint Eastwood

Possedere buone capacità di comunicazione interpersonale significa concentrarsi sugli altri e sullo scambio di idee e sentimenti in contesti faccia a faccia.

Non sei lì per impressionare o istruire. Non monopolizzare la conversazione, ma esercitati in un flusso di dare e avere della conversazione.

Se non ascolterai gli altri, potresti danneggiare la relazione. Dai sempre a qualcuno la tua completa attenzione quando parla.

2. Sii compassionevole

'La compassione e la tolleranza non sono un segno di debolezza, ma un segno di forza.' Dalai Lama

Essere compassionevoli verso gli altri è un tratto importante che tutti dobbiamo lavorare per nutrire ulteriormente, sia in noi stessi che negli altri.

Se vedi che il tuo collega sta attraversando un periodo difficile, non fa male contattarlo. Chiedi loro come puoi aiutare o puoi semplicemente ascoltare i loro problemi.

Anche l'atto più semplice farà loro sapere che sei lì per loro. Non è necessario che sia un grande gesto, si tratta di piccoli e intimi atti di gentilezza che offriamo ogni giorno.

3. Interessati agli altri

Spesso siamo troppo preoccupati dei nostri problemi e delle nostre difficoltà per prestare molta attenzione agli altri.

La prossima volta che pensi di aprire la bocca per lamentarti o sfogarti, prova a chiedere alla persona con cui stai interagendo come sta.

Chiedigli dei loro hobby, delle loro passioni, dei loro interessi. Conosci le persone a un livello più profondo e appagante.

Se vuoi entrare in contatto con gli altri, dovrai sforzarti di esprimere interesse per le loro vite.

4. Fai domande

Una caratteristica fondamentale di una buona capacità di comunicazione interpersonale è fare domande. Quando raccogli fatti e chiedi informazioni sui sentimenti, la persona sente che stai ascoltando.

Pensa prima di parlare e prova a fare domande perspicaci.

Fare domande significa che ci tieni abbastanza da voler estrarre più input da una persona. Anche se è un momento imbarazzante per la prima impressione o una chiacchierata a cena, fare domande è un ottimo modo per conoscere qualcuno.

Sviluppa l'abilità di porre domande di follow-up. Un esempio è quando chiedi a qualcuno: 'Dove sei andato al college?' puoi continuare con la domanda: 'Perché hai scelto quella scuola?'

Farà sapere alla persona che sei impegnato nella conversazione perché stai scavando più a fondo con domande di follow-up.

5. Ascolta attivamente e intenzionalmente.

L'ascolto autentico è diverso dal dare l'illusione di ascoltare. Per esercitare buone capacità di comunicazione interpersonale, dovrebbe essere il primo, non il secondo.

L'ascolto implica l'osservazione e l'assunzione di comunicazioni non verbali per valutare le emozioni. Se parli di più, completalo ascoltando di più.

6. Prestare attenzione alla comunicazione non verbale

Secondo Peter F. Drucker, la cosa più importante nella comunicazione è ascoltare ciò che non viene detto. In effetti, quasi ogni aspetto della nostra personalità si rivela attraverso il nostro aspetto, il linguaggio del corpo, i gesti, le espressioni facciali, il comportamento, la postura e i movimenti.

Secondo il modello di comunicazione di Albert Mehrabian, l'impatto verbale della comunicazione rappresenta solo il 7% del tuo messaggio complessivo. La maggior parte della comunicazione si manifesta nel nostro aspetto e nel linguaggio del corpo che comprende il 55% del totale. Il tono, la velocità e l'inflessione della nostra voce costituiscono il restante 38%.

In poche parole, questo è qualsiasi cosa oltre alle parole. Quando ascolti, nota il tono, i gesti, la vicinanza fisica, le espressioni facciali e il linguaggio del corpo della persona.

Pensieri finali:

La comunicazione interpersonale coinvolge sia le parole che i segnali non verbali. Quindi la prossima volta che sei in una conversazione con qualcuno, cerca di dare un tocco gentile e un'espressione calda.

Migliorando le tue capacità di comunicazione interpersonale, la tua soddisfazione lavorativa e relazionale aumenterà perché formerai legami più forti con le persone intorno a te.

Competenze interpersonali I neolaureati devono avere

Avviso spoiler: non te lo insegnano al college

Se hai finito il college o stai per finire il college, congratulazioni! Tutto questo duro lavoro e impegno sembra che dovrebbe ripagare in una nuova carriera o avanzamento, ma di solito questa è la parte in cui è necessario più lavoro per trovare quella nuova carriera.

E può volerci molto tempo se ti affidi solo alle tue conoscenze acquisite all'università.

In questi giorni, i datori di lavoro sono alla ricerca di persone intelligenti, capaci e socievoli che possano assumersi la responsabilità di un ruolo e trasformarlo in qualcosa di eccezionale.

Ma ciò significa avere competenze che ti consentono di interagire con altre persone, comprendere ed entrare in empatia con i clienti e molto altro ancora. Le abilità interpersonali possono aumentare le tue possibilità di essere assunto, mantenere il tuo lavoro e andare oltre nella tua carriera rispetto a quando ti affidi solo all'intelligenza del college.

Ecco le abilità interpersonali a cui i datori di lavoro sono più interessati per il 2020 e perché è necessario averle.

1) Devi essere sicuro di te.

Puoi leggere tutti i libri di auto-aiuto che desideri, ma se non hai fiducia in te stesso, non proverai mai ad applicare queste informazioni.

Tenere corsi su parlare in pubblico, comunicazione e persino affari non ti aiuterà ad essere più sicuro di te.

Il problema con i laureati è che trovano fiducia nella loro laurea o diploma, ma non ci sono competenze nella vita reale acquisite dalla frequenza alle lezioni.

Hai bisogno di raddoppiare qualcos'altro che ti dia fiducia. Concentrati su quanto sei intelligente, ma non concentrarti sui voti.

Intelligenza significa essere capaci. Sii capace di essere fiducioso.

(Per saperne di più sull'amore per se stessi e sulle tecniche per credere in te stesso, consulta la guida definitiva di Hack Spirit: Come amare te stesso: 15 passaggi per credere di nuovo in te stesso)

2) Devi avere una forte etica del lavoro.

L'etica del lavoro è una di quelle cose sfuggenti che ogni datore di lavoro chiede ma nessuno sa come instillarla nelle persone.

Nelle generazioni precedenti, l'etica del lavoro era definita come presentarsi presto e rimanere fino a tardi, ma la definizione è cambiata.

I neolaureati vedranno un'etica del lavoro in un modo diverso e dovranno aderire a qualunque sia l'etica del lavoro dell'azienda per cui vuoi lavorare, quindi chiedi. Com'è l'etica del lavoro in azienda e inizia a lavorarci.

3) Devi essere in grado di resistere durante il conflitto.

Il conflitto non deve essere sempre negativo e, di fatto, può produrre risultati sorprendenti per le persone che stanno cercando di migliorare se stesse o le loro aziende.

Se vuoi essere assunto, devi essere in grado di gestire il conflitto quando si presenta o avere il coraggio di parlare quando le cose non vanno come previsto.

4) Devi essere aperto alle critiche.

La critica è una di quelle cose con cui nessuno vuole occuparsi, ma è d'obbligo se hai intenzione di lavorare con gli altri o per altri.

Tanto vale che ti abitui ad avere qualcuno che ti dice cosa funziona e cosa non funziona. Non devi essere d'accordo, ma devi essere d'accordo con il processo di ascoltare le persone.

5) Devi essere in grado di leggere il linguaggio del corpo - ok, potrebbero insegnarti questo a scuola.

Certo, potrebbero insegnarti abilità di comunicazione non verbale al college, ma se non presti attenzione alle diverse persone intorno a te e al modo in cui usano il linguaggio del corpo per comunicare, tutta quella scuola di fantasia non avrà importanza comunque.

Inizia con te stesso: studia come usi il tuo corpo per presentarti nel mondo e come la tua comunicazione avviene attraverso le tue mani, braccia, gambe, viso, occhi e voce.

6) Devi essere in grado di collaborare con altre persone.

Un must per ogni neolaureato sono le capacità di collaborazione.

Laddove una volta la scena aziendale consisteva nel salire la scala più vicina il più velocemente possibile da solo, il lavoro si è evoluto per essere basato sul lavoro di squadra.

Se non sei un giocatore di squadra, vorrai lavorarci sopra prima di cercare un lavoro.

Ancora meglio, unisciti ad alcuni gruppi o organizzazioni comunitarie per fare pratica lavorando con altre persone. Se non stai lavorando in questo momento, hai comunque tutto il tempo del mondo. Fallo valere.