Come smettere di essere geloso: 9 consigli senza cazzate

Come smettere di essere geloso: 9 consigli senza cazzate

Tutti diventano gelosi di tanto in tanto, specialmente nelle relazioni. Spesso diventiamo gelosi dell'ex del nostro partner o di un amico che trascorre più tempo con loro di noi.


È normale essere gelosi.

Ma se ritieni che la tua gelosia ti stia sfuggendo di mano, o se il tuo partner ha espresso preoccupazione per il modo in cui agisci ogni volta che è lontano da te, potrebbe essere il momento di iniziare a lavorare sui passaggi per superare la gelosia.

La gelosia può essere un grosso problema per una relazione. UN indagine sui terapisti coniugali ha riferito che la gelosia era un grosso problema per un terzo dei loro clienti.


Non è sempre facile allontanarsi da uno stato di gelosia, ma ne vale la pena se vuoi salvare la tua relazione.

Se hai problemi con gli amici e la gelosia, puoi anche applicare questi stessi passaggi per salvare anche quel tipo di relazione.



Qualunque cosa tu abbia a che fare, non c'è bisogno di incolpare l'altra persona per il motivo per cui non sei felice.


Una volta che lo sai e credi di essere responsabile dei tuoi pensieri e sentimenti, il resto è facile. Ecco come smettere di essere geloso con tre semplici passaggi.

1) Pensa a come la gelosia si manifesta nella tua vita.

Il primo passo è prestare attenzione a come la gelosia sta esplodendo nella tua vita. Se sei sempre preoccupato per quello che sta facendo il tuo partner e ti sta stressando, è il momento di intervenire.

Il tuo primo pensiero potrebbe essere quello di provare a cambiare le azioni del tuo partner, ma ciò che deve davvero accadere è che devi cambiare il modo in cui pensi alle azioni del tuo partner.

All'inizio è molto difficile considerare te stesso come la fonte dei problemi nella tua vita, soprattutto perché potresti essere incline a pensare che questa persona stia cercando di renderti geloso.

Quello che sta davvero succedendo è che stai pensando al loro comportamento in base a come pensi che dovrebbero agire.

L'esperta di relazioni Mara Opperman ha detto a Bustle che 'è imperativo capire il ragioni alla base della tua gelosia e qual è la causa. '

“A volte siamo influenzati dalle esperienze dell'infanzia o da relazioni intime passate. Ad esempio, se sei stato tradito in una relazione precedente, ora potresti pensare che la tua relazione attuale sarà una replica di questo. Sapere da dove derivano i tuoi problemi di fiducia può aiutarti a crescere '.

Se vuoi sbarazzarti dei tuoi pensieri gelosi, devi capire da dove provengono in modo da poterli superare.

2) Decidi di pensare a un nuovo pensiero che ti serva al momento.

Naturalmente, pensare a nuovi pensieri può aiutarti a sentirti meglio in questo momento, ma ci vuole comunque pratica per iniziare a credere a quei nuovi pensieri.

È molto frustrante per le persone dover assumersi la responsabilità di ciò che pensano e provano riguardo a una determinata situazione o persona, ma una volta fatto, ti sentirai molto meglio e ti renderai conto che le persone agiranno come vogliono - non c'è niente di te può fare al riguardo.

Potresti sentire di meritare di essere trattato in modo diverso, ma a meno che tu non faccia qualcosa al riguardo, non otterrai un risultato diverso.

Decidere di cambiare i tuoi pensieri significa che ti stai assumendo la responsabilità di come ti senti. Questo è un passo fondamentale per vincere la gelosia nel tuo mondo.

Sia che tu sia stanco di come un amico ti lascia indietro il venerdì sera o che il tuo ragazzo chiami la sua ex ragazza ogni volta che ne ha la possibilità, tutto il tuo dramma deriva dai pensieri che hai su quelle situazioni, non dalle persone stesse.

Alla fine, devi accettare che l'amore arriva con emozioni complesse.

Terapista del matrimonio e delle relazioni Moshe Ratson offrire degli ottimi consigli nell'Huffington Post:

'Quello che devi fare è aprire il tuo cuore al tuo partner, fidarti di tutto ciò che arriva e mantenere la calma.'

3) Lavora su te stesso.

L'ultima cosa che puoi fare è concentrare le tue energie su te stesso, invece di pensare a modi nuovi ed eccitanti per far apparire altre persone nella tua vita.

Potresti essere propenso a dire al tuo partner come dovrebbe comportarsi, ma funzionerà solo per un po '.

Le persone sono progettate per fare cose a loro vantaggio, quindi se il tuo partner non è all'altezza delle tue aspettative, non è perché non ti ama o non vuole fare il tuo bene, è perché è cablato per pensare a se stesso.

Invece di farli saltare attraverso i cerchi per mostrarti che ti amano, pensa a come puoi presentarti in modo diverso per loro, o anche per te stesso.

Siamo così veloci nel giudicare il comportamento degli altri, ma raramente consideriamo il nostro come la fonte del nostro sgomento.

Assumersi la responsabilità dei propri pensieri e sentimenti significa che è necessario riconoscere che tutta questa gelosia potrebbe essere nella tua testa e che non c'è davvero nulla di cui preoccuparsi.

Non è un pensiero divertente, ma se lo riconosci e sei disposto a esplorarlo, potresti scoprire di essere più aperto agli altri e ai loro comportamenti, riducendo così la tua gelosia.

Sul Telegraph, l'esperta di relazioni Sarah Abell dice che devi smetterla 'indulgere alle tue insicurezze'.

Ciò significa che non dovresti nutrire la bestia scorrendo la pagina Instagram di una persona in particolare.

Metti fine a queste attività perché renderai il problema più grande di quanto deve essere.

Sentirsi al sicuro nella propria vita significa non avere nulla di cui preoccuparsi. Affidarsi agli altri per renderti felice è quando la gelosia sorge e ti crea problemi.

Non esiste un modo giusto o sbagliato per affrontare la gelosia, ma una cosa è certa: se non cerchi almeno di tenere sotto controllo i tuoi pensieri gelosi, lotterai nella tua relazione fino a quando il tuo partner non deciderà che abbastanza è abbastanza .

4) Smetti di proiettare le tue insicurezze sul tuo partner.

La prima cosa che devi sapere è che la tua gelosia non ha nulla a che fare con l'altra persona. In effetti, la maggior parte delle persone proietta le proprie insicurezze sul proprio partner come un modo per affrontare le proprie paure.

Indipendentemente dal fatto che tu ti senta davvero preoccupato che il tuo partner possa tradirti, da qualche parte nella tua mente, potresti preoccuparti che in realtà tradirai il tuo partner.

I nostri cervelli sono cose complicate. Potresti voler esaminare il motivo per cui stai manifestando le tue paure in un modo che ti fa dubitare del tuo partner.

Se sei onesto con te stesso, potresti scoprire di essere più preoccupato per te stesso che per il tuo partner.

5) Parla apertamente dei tuoi sentimenti e delle tue preoccupazioni con il tuo partner.

Se ti preoccupi davvero che il tuo partner ti tradisca o ti preoccupi che farà qualcosa per ferirti, potrebbe essere una buona idea parlare con loro dei tuoi sentimenti e lavorare insieme su quelle paure.

Sebbene sia fondamentale comunicare i tuoi sentimenti, vuoi anche farlo nel modo giusto.

Gwendolyn Seidman Ph.D. ooffre qualche buon consiglio in Psychology Today:

'Se esprimi rabbia o sarcasmo, o lanci accuse al tuo partner, questo non aiuterà. Devi essere diretto, ma non ostile. Spiega con calma i tuoi sentimenti e discuti su come trovare una soluzione. Questo ti consentirà di essere più soddisfatto. '

Nessuno ha detto che dovevi capire queste cose da solo.

Non è facile essere onesti sui tuoi sentimenti, ma se ti impegni per possedere dubbi e paure e ne parli da un luogo di paura per il futuro, il tuo partner capirà e sarà in grado di aiutarti a vedere che non hai nulla preoccuparsi di.

6) Guarda come essere geloso ti impedisce di goderti la vita.

Se la gelosia sta sorgendo per te nella tua relazione, vorrai esaminare come ti trattiene dal goderti la tua relazione.

Non puoi fidarti l'uno dell'altro se non sei onesto e se non stai facendo spazio alla fiducia in quella relazione a causa di emozioni o paure accumulate, il problema persisterà per sempre.

Sii sincero su ciò che pensi che accadrà ed esamina la probabilità che quelle paure si realizzino. Probabilmente scoprirai che non ci sono prove reali che queste cose accadranno.

La gelosia tende a manifestarsi a causa di problemi di autostima. Quindi, ogni volta che si presenta, il terapista del matrimonio e delle relazioni Moshe Ratson offrire degli ottimi consigli nell'Huffington Post:

'La prossima volta che ti senti geloso, ricorda che il tuo partner è con te perché vuole stare con te a causa delle tue qualità positive.'

7) Esamina le tue ragioni per essere geloso.

Se sei geloso del tuo partner, devi prenderti del tempo per considerare il motivo. Se ti hanno ferito in passato, le tue paure potrebbero essere fondate.

Se per te non sono altro che meravigliose, potresti sabotare la relazione per un altro motivo.

Considera perché potresti non volere che la relazione si risolva. Cosa succede se non sei con questa persona?

Cosa succede se rimani con loro? È questo ciò che vuoi davvero? Rispondere a queste domande ti aiuterà a fare chiarezza sul motivo per cui ti stai comportando in questo modo.

8) Scrivi in ​​un diario i tuoi pensieri e guardali per quello che sono.

A volte è davvero difficile gestire i nostri pensieri quando sono intrappolati nella nostra testa. Togli i tuoi pensieri dalla testa e mettili su un pezzo di carta.

Questo ti rende più facile essere obiettivo su ciò che stai pensando e puoi vedere i pensieri per quello che sono.

Questo è anche un esercizio molto utile perché puoi guardare i pensieri come se appartenessero a qualcun altro e prendere decisioni obiettive sul fatto che tu voglia continuare a pensare quei pensieri o meno.

Se stai lottando per capire cosa scrivere, Sarah Abell sul Telegraph dice di 'provare scrivere tutti i tuoi pensieri irrazionali in una colonna e accanto a loro scrivi l'esatto opposto ... Poi nella terza colonna, scrivi qualsiasi prova a sostegno dell'affermazione nella seconda colonna '.

9) Decidi di pensare qualcosa di diverso al tuo partner.

Quando trovi il tempo per guardare i tuoi pensieri e come ti stanno servendo nella tua relazione, avrai la possibilità di cambiare quei pensieri in modo da non andare in giro preoccupato per la tua relazione tutto il tempo.

Può volerci del tempo per decidere di pensare a nuovi pensieri, ma più ci lavori, migliore sarà la tua relazione.

In conclusione

La gelosia può distruggere un rapporto perfettamente buono. Può sollevare la sua brutta testa e far sentire anche il partner più sicuro di perdere la testa.

Spesso, la gelosia è profondamente radicata nelle convinzioni sul modo in cui gli uomini o le donne agiscono, e se sei stato ferito prima da qualcun altro, è probabile che stai permettendo alle vecchie ferite di trattenere questa relazione. Potresti anche non rendertene conto.

La gelosia non serve a nessuno e se hai qualche speranza di avere una relazione meravigliosa e amorevole, devi imparare a lasciarla andare.