Come smettere di essere appiccicoso e bisognoso: 8 consigli senza stronzate

Come smettere di essere appiccicoso e bisognoso: 8 consigli senza stronzate

In questo post, ti mostrerò come puoi smettere di essere appiccicoso nella tua relazione.


(Passo dopo passo)

In effetti, se segui questi suggerimenti, non solo ti sentirai meno dipendente dal tuo partner, ma creerai anche una relazione più sana.

Abbiamo molto da coprire, quindi iniziamo.


1. Lascia che il tuo partner sia libero con le seguenti azioni

Quando qualcuno è più appiccicoso di quanto deve essere, ha la convinzione intrinseca che se stringe più forte alla persona amata, sarà meno probabile che lo perda.

Ma è tempo di spazzare via quella teoria e ascolta le famose parole dell'autore Richard Bach:



“Se ami qualcuno, liberalo. Se tornano sono tuoi; se non lo sono, non lo sono mai stati. '


Con 'gratuito', non intendiamo porre fine alla relazione. Gratuito in questo caso significa fidarsi abbastanza dell'altra persona nella relazione in modo che possa ...

  • passano la loro giornata senza inviarti messaggi di testo per il check-in più volte all'ora (o inviargli messaggi)
  • incontrare persone senza che tu ti preoccupi con chi sono
  • prendere decisioni per tuo conto senza che tu senta una perdita di potere
  • mantenere privati ​​i loro social media se lo desiderano
  • agisci in modi che non capisci, ma non lo vedi come una minaccia per te in alcun modo
  • essere in contatto con ex partner in caso di necessità (come la co-genitorialità dei figli o eventi condivisi in famiglia come una morte) senza che tu ti senta geloso

Siamo tutti d'accordo sul fatto che agire sia il modo migliore per indurre il cambiamento, quindi inizia il processo per essere meno appiccicoso consentendo al tuo partner di fare quanto sopra.

2. Impara a fidarti del tuo partner

Uno di costruzioni di una relazione solida, sana e soddisfacente è la fiducia.

Cioè, credere che l'altra persona sia nel tuo angolo, con il tuo benessere a cuore.

Sapendo che sono impegnati a far funzionare questa relazione quanto te e che faranno tutto ciò che è in loro potere per mantenerti felice e al sicuro.

In generale, più ti fidi dell'altro, meno sei ansioso per la tua relazione.

A volte, l'altra persona ha fatto o detto qualcosa che ti ha fatto perdere la fiducia in lei.

D'altra parte, le tue esperienze di vita potrebbero averti insegnato che fidarsi degli altri NON è una buona idea.

In ogni caso, se ti manca la fiducia nella tua relazione, è chiaro che questa situazione deve essere affrontata da entrambi.

Il modo migliore per farlo?

Attraverso una conversazione faccia a faccia su di esso.

Comunicando tra di voi, sarete in grado di parlare del motivo per cui voi (o il vostro partner) siete troppo appiccicosi e cosa potete fare al riguardo.

Forse entrambi avete solo bisogno di rassicurarvi a vicenda sul fatto che vi fidate davvero l'uno dell'altro, e poi stabilire dei limiti (ne parleremo più avanti).

Nella tua conversazione, dovresti avere 2 obiettivi:

1. Il tuo partner viene informato del motivo per cui le sue azioni o parole ti hanno fatto perdere la fiducia.

2. Viene elaborato un piano per evitare tali situazioni in futuro.

3. Prova la terapia di coppia

A seconda di quanto sei avanti nella tua relazione, potresti prendere in considerazione la terapia di coppia per risolvere il tuo comportamento appiccicoso e i problemi di fiducia.

I dati lo mostrano anche una singola sessione psicoeducativa basata sulla coppia è molto efficace.

Ha partecipato un campione di 21 coppie. La sessione ha discusso l'ansia da relazione e come ridurla.

I risultati hanno mostrato che dopo la sessione, il partner ansioso aveva bisogno di meno rassicurazioni in futuro e l'altro si comportava in modo meno negativo nelle occasioni in cui veniva richiesto.

4. Cerca di capire quale 'stile di attaccamento' sei

La teoria dell'attaccamento è una teoria psicologica che descrive la natura dell'attaccamento emotivo tra gli esseri umani.

Secondo gli psicologi, ci sono 4 diverse strategie di attaccamento che gli adulti possono adottare.

Loro sono:

Stile di allegato sicuro: Persone che si sentono a proprio agio nel mostrare interesse e affetto. Stanno anche bene da soli.

Stile di attaccamento ansioso: Queste persone hanno bisogno di costante rassicurazione e affetto dal loro partner. Spesso hanno problemi a essere single o da soli.

Stile di attaccamento evitante: Queste persone sono a disagio con l'intimità e sono estremamente indipendenti. Tendono ad avere problemi di impegno e si sentono soffocati quando le persone si avvicinano troppo a loro.

Se sei interessato a fare un test per capire quale stile di attaccamento sei, clicca qui fare un quiz.

Se sei eccessivamente appiccicoso nelle tue relazioni, è probabile che tu abbia uno stile di attaccamento ansioso.

La buona notizia è che il tuo stile di attaccamento può cambiare nel tempo, anche se non senza sforzo.

Gli psicologi hanno teorizzato che il proprio stile di attaccamento corrisponde al grado di immagine di sé positiva / negativa e all'immagine positiva / negativa degli altri.

Pertanto, se sei uno stile di attaccamento ansioso, puoi lavorare per creare confini sani e promuovere una sana immagine di te.

Trova qualcosa che ti appassiona, diventa bravo e rendilo un punto focale della tua vita, piuttosto che il tuo partner.

Se sei un tipo evitante, puoi lavorare per aprirti agli altri. Un ottimo consiglio per i tipi evitanti è quello di trovare qualcosa di eccezionale in tutte le persone che incontri. Diventa curioso e smetti di giudicare.

Ma ricorda, devi prima capire quale stile di attaccamento sei. Una volta che lo sai, puoi lavorare sul cambiamento.

5. Sei appiccicoso perché ne hai bisogno nella tua vita?

Un motivo comune per cui un partner può essere eccessivamente appiccicoso è che non ha risorse sufficienti per vivere una vita di base e fa affidamento sul proprio partner per fornire quelle risorse.

In questi casi, la persona si aggrappa all'altro come mezzo di sostegno finanziario.

A volte accadono cose difficili. Potrebbe essere che tu stia studiando a tempo pieno e non hai un momento libero per lavorare.

Forse hai una condizione fisica temporanea che ti impedisce di lavorare completamente o solo parzialmente sul lavoro.

In queste circostanze, renditi conto che la tua situazione è temporanea. Ad un certo punto ti diplomerai. I tuoi studi ti daranno una maggiore capacità di guadagno. Alla fine, la tua buona salute tornerà, permettendoti di tornare al lavoro a tempo pieno.

Cerca di lasciare che questa comprensione ti porti pace e calma.

Quindi, dai uno sguardo nuovo al tuo rapporto finanziario con l'altro.

Può essere fatto in un modo che riduca l'appiccicosità?

Forse un budget settimanale / mensile potrebbe aiutare, con i fondi trasferiti sul tuo conto bancario, dandoti una certa indipendenza. In questo modo, non dovrai chiedere ogni centesimo, facendoti sentire (e sembrerai) totalmente appiccicoso.

Allora, perché non guadagni soldi? Perché hai scelto questa opzione? Ti piace essere curato? Ti senti un po 'pigro?

Vogliamo tutti una pausa dal lavoro di tanto in tanto, a volte per un periodo piuttosto lungo. Tuttavia, dobbiamo renderci conto che il nostro 'riposo lavorativo' è una nostra scelta.

I nostri partner, amici e familiari non dovrebbero subire il nostro attaccamento come risultato della nostra decisione.

Dal momento che hai il controllo, cambia la tua situazione se sta causando stress nelle tue relazioni.

In generale, c'è sempre un lavoro legale se qualcuno è serio. Potrebbe non essere nella tua professione. Potrebbe non essere al livello di stipendio a cui sei abituato. Potrebbe richiedere una formazione aggiuntiva, ma guadagnerai un reddito e ti sentirai (e sembrerai agli altri) meno dipendente e appiccicoso.

6. Cerca di non fare affidamento sul tuo partner per la tua autostima

Questo riguarda l'autostima e l'autostima. Avere una 'ricchezza' personale bassa (o nulla) significa credere di essere inutili, privi di valore, privi di importanza.

Dal momento che ci sentiamo vuoti, ci aggrappiamo agli altri per 'riempirci'. Ad esempio, sentiamo di non essere amabili, quindi ci aggrappiamo al nostro partner nel bene o nel male perché chi altri ci vorrebbe?

È tempo di aumentare la tua autostima, autostima e autostima.

Un modo efficace per farlo è prendere alcune delle tue uova dal tuo 'paniere di relazione'.

È probabile che tu lo sia stato definire te stesso in gran parte (o forse completamente) dalla tua relazione.

Quindi, ha senso essere appiccicoso perché senza questa relazione, chi sei? Cosa ti resta?

Il bisogno eccessivo porta all'attaccamento, e nessuno dei due è attraente.

Ecco alcuni altri 'cestini' in cui mettere le uova:

  • Trascorri più tempo con la famiglia e gli amici.
  • Viaggia, soprattutto da solo: vedrai quanto puoi essere autosufficiente.
  • Segui un corso o inizia un hobby.
  • Volontariato: dare agli altri finisce per essere un dono per noi stessi.

7. Meno tempo al telefono

Riesci a credere che c'era una volta in un passato non così lontano ... solo 30 anni fa o giù di lì ...

I partner hanno lasciato la casa la mattina per andare a lavorare e non erano in contatto affatto finché non sono tornati a casa la sera!

A quel tempo non c'erano (o molto pochi) telefoni cellulari. I luoghi di lavoro generalmente vietano le chiamate personali durante l'orario di lavoro a meno che, ovviamente, non ci sia stata un'emergenza.

Ciò significava che per 8-10 ore al giorno, i partner non si vedevano, non parlavano o non chattavano tra loro. Di conseguenza, si sono presi una pausa l'uno dall'altro ... e hanno avuto qualcosa di cui parlare durante la cena: il classico: 'Com'è stata la tua giornata?'

Quanto spesso sei in contatto per telefono nella tua relazione? È eccessivo?

Dai un'occhiata scegliendo un periodo di 24 ore. Tieni traccia di TUTTE le volte in cui sei in contatto con l'altro in modo proattivo (non reattivo come rispondere con un breve commento o emoji).

Ciò include non solo la voce e la chat, ma anche l'invio di immagini, l'inoltro di cose e la pubblicazione di link.

Per lo stesso periodo di 24 ore, tieni traccia di TUTTE le volte che l'altro è stato in contatto con te in modo proattivo.

Diamo un'occhiata ai numeri di contatto proattivi per il tuo periodo di 24 ore. Quanta differenza c'è tra i due numeri? In altre parole, quanto più sei in contatto di quanto l'altro sia in contatto con te?

Se la differenza è maggiore di 5, dovresti considerare di ricomporla.

Ad esempio, in un periodo di 24 ore sei in contatto proattivo con le altre 25 volte. L'altro ti contatta in modo proattivo 16 volte.

Questa differenza di 9 volte potrebbe essere il motivo per cui ti vedono come 'appiccicoso', anche se potresti vederlo come essere amorevole e mostrare che ti mancano.

8. Crea più spazio tra te e il tuo partner

Anche nelle relazioni più forti e amorevoli, i partner hanno bisogno di tempo l'uno dall'altro.

Come accennato in precedenza nella sezione del telefono, essere 'nessun contatto' ai vecchi tempi era un modo per ottenere questo risultato in modo naturale.

Oggi siamo abituati a essere in contatto molto più spesso. Quindi, per il bene di buone relazioni, dobbiamo costruire consapevolmente in un 'tempo separato'.

Limita il contatto telefonico

Potresti andare 'nessun contatto' durante la giornata lavorativa o limitare i contatti proattivi a un numero basso. In effetti, staresti aggiornando un hack della vecchia scuola. Facile da fare e non ti costa nulla.

Soli insieme

Per i partner che condividono una casa ...

  1. Pianifica un po 'di tempo in cui ognuno di voi occupa parti diverse della residenza SENZA essere in contatto. Ad esempio, dalle 9 alle 10 di ogni sabato, sei in giardino e il tuo partner è in cucina.
  2. Usa un cartello 'non disturbare'. Sì, lo stesso degli hotel. Quando la persona appende il cartello sulla maniglia di una stanza e chiude la porta, non deve essere disturbata (nemmeno per telefono) a meno che non ci sia una giustificata emergenza. Assicurati di utilizzare anche questa opzione, anche se ritieni di non averne bisogno, per dare un po 'di spazio al tuo partner.

Fallo da solo

Non devi sempre avere qualcuno con te quando fai acquisti, segui un corso di yoga / pilates, vai al cinema, mangi fuori, cammini lungo la spiaggia, vai in palestra, ecc.

È più bello insieme? Certo, ma tu sei un adulto, e gli adulti sanno come fare le cose da soli quando necessario ...ed è necessario, così il tuo partner / l'altro ha spazio per respirare.

Notti fuori

Questo è il popolare suggerimento 'serata tra ragazze e ragazzi'. L'idea qui è che ognuno di voi possa uscire senza l'altro in modo non minaccioso. Significa che non dipendete l'uno dall'altro per passare una serata divertente.

Se non hai una 'tribù' perché ti sei aggrappato esclusivamente all'altra persona nella relazione, dovrai costruirne una. E 'più facile di quanto credi.

Molte persone che conosci saranno disposte a essere amichevoli con te. Non stai chiedendo un grande impegno, solo facendo qualcosa di divertente insieme una volta ogni tanto. z

Sarai sorpreso anche di quante persone stiano cercando una tribù.

I risultati

Imparando a conoscere il tuo stile di attaccamento e scegliendo di apportare modifiche, smetterai di essere così appiccicoso.

Questo è meglio su entrambi i lati. Ti sentirai più forte e indipendente. La tua autostima aumenterà e la tua immagine di sé migliorerà.

L'altra persona nella relazione non si sentirà così 'soffocata' e trascinata dal tuo bisogno.

Saranno in grado di vederti come la persona che li ha attratti in primo luogo.

Nel complesso, questi cambiamenti aiuteranno a rafforzare la tua relazione e a cambiarla in modo positivo.