L

L'imprenditore Sangu Delle spiega come ha imparato a gestire l'ansia

Con così tante informazioni e istruzione disponibili sulla salute mentale e sui problemi che affliggono così tante persone - come ansia, depressione e disturbi traumatici dell'abbigliamento - è sorprendente che ci sia ancora uno stigma legato alla diagnosi o alla potenziale diagnosi di avere una salute mentale instabile.


Quando lo stress è diventato troppo per l'imprenditore di successo Sangu Delle, ha dovuto affrontare il suo profondo pregiudizio: che gli uomini non dovrebbero prendersi cura della loro salute mentale.

In un discorso personale, Delle condivide come ha imparato a gestire l'ansia in una società che è a disagio con le emozioni.

Come dice: 'Essere onesti su come ci sentiamo non ci rende deboli, ci rende umani'.


Guarda il suo brillante discorso TED qui:



Se non hai tempo per guardare il discorso di TED in questo momento, non preoccuparti. Eccone un riepilogo nel testo:


Sangu inizia raccontando un anno di difficoltà e mette in luce la sua ignoranza riguardo alla salute mentale.

Sapeva di essere triste, e sapeva di soffrire di attacchi d'ansia, ma quando dovette dargli un nome riguardo alla sua 'salute mentale' resistette per un po '.

“La prima volta che ho sentito parlare di“ salute mentale ”, ero uno studente di collegio fresco di barca dal Ghana, alla Peddie School nel New Jersey. Avevo appena vissuto la brutale esperienza di perdere sette persone care nello stesso mese. L'infermiera della scuola, preoccupata per quello che avevo passato - Dio benedica la sua anima - ha chiesto informazioni sulla mia salute mentale. 'È mentale?' Ho pensato. Non sa che sono un africano? '

Ha riflettuto molto sulle cose che lo facevano sentire in quel modo e ha stabilito che era stata una combinazione di esperienza, mancanza di informazioni e mancanza di esposizione a ciò che stava realmente accadendo alle persone che soffrivano di malattie mentali.

Inoltre, ha collegato il proprio genere e nazionalità alla sua incapacità di accettare di avere una condizione di salute mentale.

Dice che gli africani hanno difficoltà a comprendere le condizioni di salute mentale:

“Noi africani spesso rispondiamo alla salute mentale con distanza, ignoranza, senso di colpa, paura e rabbia. In uno studio condotto da Arboleda-Flórez, chiedendo direttamente: 'Qual è la causa della malattia mentale?' Il 34 per cento degli intervistati nigeriani ha citato l'abuso di droghe; Il 19 percento ha dichiarato ira divina e volontà di Dio, il 12 percento, stregoneria e possessione spirituale. Ma pochi hanno citato altre cause note di malattia mentale, come la genetica, lo stato socioeconomico, la guerra, i conflitti o la perdita di una persona cara '.

Incoraggia le persone a essere consapevoli di coloro che potrebbero soffrire in silenzio e incoraggia il suo pubblico a ricordarsi di lui la prossima volta che immaginano l'aspetto di un paziente di salute mentale.

Come imprenditore di successo, ha tutte le opportunità nella vita, ma fatica a trovare la pace interiore con la sua salute mentale.

Lavora anche per aiutare gli altri che soffrono in silenzio e vuole che tutti sappiano che la salute mentale colpisce chiunque in qualsiasi momento. È casuale come il cancro e può causare altrettanta angoscia a famiglie e individui.

La sua soluzione?

Apri le tue preoccupazioni sulla salute mentale. Cerca aiuto non appena pensi di avere una condizione e incoraggia gli altri a fare lo stesso. In particolare, incoraggia gli uomini a farsi avanti con i loro problemi di salute mentale e desidera che si supportino a vicenda nei loro sforzi per guarire di nuovo:

'Parla con i tuoi amici. Parla con i tuoi cari. Parla con gli operatori sanitari. Sii vulnerabile. Fallo con la certezza di non essere solo. Parla se stai lottando. Essere onesti su come ci sentiamo non ci rende deboli; ci rende umani. È tempo di porre fine allo stigma associato alla malattia mentale. Quindi la prossima volta che senti 'mentale', non pensare solo al pazzo. Pensa a me.'