Essere occupati sta uccidendo la tua capacità di pensare in modo creativo

Essere occupati sta uccidendo la tua capacità di pensare in modo creativo

Invidi i tuoi amici creativi? Persone che dipingono, suonano uno strumento musicale o trovano cose vecchie da restaurare? Ogni volta che li vedi, sono impegnati con qualcosa di nuovo. Anche il loro ambiente cambia costantemente.


E in confronto, sei ottuso. Non cambia mai niente. La vita è solo una noia, una fatica da superare. Entri nell'appartamento dipinto di fresco di un amico, i muri parlano con colori insoliti, e pensi a te stesso: non avrei mai potuto inventarlo ... e rabbrividisci silenziosamente per la disperazione.

Ma cosa stavi facendo? Come hai passato il tempo mentre il tuo amico era impegnato a mettere sottosopra la sua casa?

Sei stato troppo impegnato per queste sciocchezze, giusto? Ti sei precipitato da e verso il lavoro, hai guidato i bambini ad attività extramurali, hai pianificato pasti, fatto la spesa, hai incontrato i suoceri e, e, e. C'è stato uno strano programma televisivo, alcuni giochi sportivi imperdibili, navigare in Internet e bisogna stare al passo con i social media.


Chi ha il tempo di andare a scegliere la vernice, deliberare sul colore migliore, comprare i pennelli giusti, prendere una scala, trovare qualcosa con cui coprire i pavimenti e fare un buon lavoro di pittura?

Ma guarda la tua vita e chiediti, quanta parte della tua attività quotidiana era concentrata e quanto distrazione?



Sai cosa soffre di più quando sei sul tapis roulant di alternanza frenetica e distrazione? Creatività. Non è che tu non sia una persona creativa, è che non ti prendi il tempo per essere creativo.


Come psicologo di Stanford Emma Seppälä scrive: “Il problema è che molti di noi possono passare intere giornate senza mettere il cervello inattivo. Al lavoro, stiamo analizzando intensamente i problemi, organizzando i dati, scrivendo: tutte attività che richiedono attenzione. Durante i tempi di inattività, ci immergiamo nei nostri telefoni mentre siamo in fila al negozio o ci perdiamo su Netflix dopo l'orario di chiusura.

“Dobbiamo trovare modi per dare una pausa al nostro cervello. Se le nostre menti elaborano costantemente le informazioni, non abbiamo mai la possibilità di lasciare che i nostri pensieri vagino e la nostra immaginazione vada alla deriva '.

Qualsiasi ricerca creativa richiede tempo non strutturato senza interruzioni. Potresti esitare a questo suggerimento, ma se riesci a resistere a guardare il tuo telefono ogni volta che suona, rimarrai sorpreso dai minuti e dalle ore che sei in grado di ritagliarti.

Dov'è la legge che dice che non puoi sdraiarti sulla schiena a fissare il vuoto per un po 'regolarmente? Dov'è la polizia vigile del fuoco?

È quando siamo completamente rilassati, senza pensare a niente in particolare, che avviene la magia.

Come questo. Stai guardando una fila di formiche rompere un pezzo di torta che hai lasciato cadere a terra. Sei ipnotizzato dalla capacità della minuscola troupe di cooperare e smantellare completamente ciò che deve apparire grande come una montagna. Guardi mentre l'intera montagna scompare in un buco nascosto tra l'erba e il pavimento.

Poi ti colpisce. Dal nulla, sai esattamente come raccoglierai il sostegno per la brillante idea che ti è appena venuta in mente. Quel progetto a cui tutti hanno già rinunciato sarà finito in tempo, dopotutto.

Avanti, prenditi del tempo per te stesso. Potresti sorprenderti con quello che ti viene in mente mentre sei proficuamente preoccupato.

HT:Big Think