Un gran numero di persone rimane single: ecco perché è una buona cosa

Un gran numero di persone rimane single: ecco perché è una buona cosa

Il 21 ° secolo è l'età della single.


Oggi, il numero di adulti non sposati negli Stati Uniti - e in molte altre nazioni in tutto il mondo - non ha precedenti. E i numeri non dicono solo che le persone restano single più a lungo prima di sistemarsi. Altri rimangono single per tutta la vita. A 2014 Pew Report stima che nel momento in cui i giovani adulti di oggi raggiungano i 50 anni, circa uno su quattro non si sarà mai sposato.

L'ascesa della vita da single ha lasciato alcuni in preda al panico. US News & World Report, ad esempio, ammonito che gli americani pensano che i valori morali del paese siano negativi e in peggioramento, e uno dei principali motivi della loro preoccupazione è il gran numero di persone che rimangono single.

Ma invece di preoccuparci, forse dovremmo festeggiare.


Sono uno scienziato sociale e ho passato gli ultimi due decenni ricerca e scrittura sulle persone single. Ho scoperto che l'ascesa della vita da single è un vantaggio per le nostre città e paesi e comunità, i nostri parenti, amici e vicini. Questa tendenza ha la possibilità di ridefinire il significato tradizionale - e i confini - di casa, famiglia e comunità.

Legami che legano

Per anni, le comunità in tutto il paese sono state organizzate da gruppi di nuclei familiari che vivono in case suburbane. Ma ci sono alcuni segni che questa disposizione non sta funzionando così bene.



Queste case sono spesso troppo isolante - troppo lontani dal lavoro e gli uni dagli altri. Secondo un sondaggio nazionale in corso dal 1974, gli americani non lo sono mai stati meno probabilità di essere amici con i loro vicini di quanto non siano adesso, con il vicinato più basso nei sobborghi.


Ma gli studi hanno anche dimostrato che le persone single stanno contrastando queste tendenze. Ad esempio, lo sono più probabilmente che persone sposate per incoraggiare, aiutare e socializzare con i loro amici e vicini. Sono anche più propensi a visitare, sostenere, consigliare e rimanere in contatto con i loro fratelli e genitori.

In effetti, le persone che vivere da soli sono spesso la vita delle loro città e paesi. Tendono a partecipare a più gruppi civici ed eventi pubblici, si iscrivono a più lezioni di arte e musica e escono a cena più spesso delle persone che vivono con gli altri. Persone single, indipendentemente dal fatto che vivano da sole o anche con altri offriti di più per le organizzazioni di servizi sociali, i gruppi educativi, gli ospedali e le organizzazioni dedite alle arti rispetto alle persone sposate.

Al contrario, quando le coppie si trasferiscono insieme o si sposano, tendono a diventarlo più insulare, anche se non hanno figli.

Costruire forza e resilienza

Sfortunatamente, la vita da single continua ad essere stigmatizzato, con persone single abitualmente stereotipato meno sicure e più egocentriche delle persone sposate. Loro sono disse morire prima, solo e triste.

Ancora studi di persone che vivere da solo tipicamente scoprono che la maggior parte sta andando bene; non si sentono isolati, né sono tristi e soli.

Anche i rapporti sulla morte prematura di persone single sono stati notevoli esagerato, come hanno reclami che il matrimonio trasforma le persone single miserabili e malate in coniugi felici e sani.

In alcuni modi significativi, sono le persone single che stanno andando particolarmente bene.

Ad esempio, le persone con più portafogli di relazioni diversificati tendono ad essere più soddisfatti della loro vita. Al contrario, l'insularità delle coppie che si trasferiscono insieme o si sposano può lasciarle vulnerabile a una salute mentale più povera.

Gli studi hanno dimostrato che le persone che rimangono single sviluppano più fiducia nelle proprie opinioni e subiscono di più crescita personale e sviluppo rispetto alle persone che si sposano. Ad esempio, loro valorizzare il lavoro significativo più di quanto facciano le persone sposate. Potrebbero anche avere più opportunità di godersi la solitudine che molti di loro assaporano.

Ridefinire la famiglia e la casa

Le persone sposate spesso mettono il coniuge (e, per alcuni, i figli) al centro della loro vita. Questo è quello che ci si aspetta che facciano, e spesso è anche quello che vogliono fare.

Ma le persone single lo sono espandere i confini tradizionali della famiglia. Le persone a cui tengono di più potrebbero includere la famiglia nel senso tradizionale. Ma collegheranno anche amici, ex partner e mentori. È una famiglia di persone più grande e inclusiva che conta.

Per molte persone single, le case suburbane unifamiliari non offriranno loro l'equilibrio tra socialità e solitudine che bramano. Stanno invece trovando o creando una varietà di differenti durata della vita.

A volte vedrai variazioni del 21 ° secolo degli accordi tradizionali, come le famiglie multigenerazionali che consentono la privacy e l'indipendenza, nonché l'interazione sociale. Altri - e non solo i giovanissimi - lo sono vivere con i loro amici o altre famiglie di scelta.

Coloro che amano il tempo da soli sceglieranno spesso di vivere da soli. Alcuni hanno commesso relazioni sentimentali ma scelgono di vivere in luoghi propri, uno stile di vita di 'vivere separati insieme. '

Alcune delle innovazioni più affascinanti sono perseguite da persone che cercano sia la solitudine che la facile socialità. Queste persone potrebbero trasferirsi nel loro appartamento, ma è in un edificio o in un quartiere in cui vivono già amici e familiari. Potrebbero acquistare un duplex con un amico intimo o esplorare cohousing comunità o quartieri tascabili, che sono comunità di piccole case raggruppate attorno a spazi condivisi come cortili o giardini.

Anche i genitori single stanno innovando. Le madri single, ad esempio, possono andare a CoAbode per cercare di trovare altre madri single con cui condividere una casa e una vita. Altre persone single potrebbero voler crescere i figli con il pieno sostegno di un altro genitore. Ora possono cercare un partner genitoriale, senza aspettative per il romanticismo o il matrimonio, su siti Web come Famiglia per design e Modamily.

Man mano che il potenziale per vivere una vita da single piena e significativa diventa più ampiamente conosciuto, vivere da single diventerà sempre più una scelta genuina. E quando vivere da single è una vera scelta, lo sarà anche il matrimonio. Meno persone si sposeranno come un modo per fuggire da una vita da single o semplicemente per fare ciò che ci si aspetta, e più lo sceglieranno perché è quello che vogliono veramente.

Se le tendenze attuali continuano, le generazioni successive avranno opportunità senza precedenti di perseguire la vita che si adatta meglio a loro, piuttosto che quella che è prescritta.

Bella DePaulo, Project Scientist, Università della California, Santa Barbara

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su La conversazione. Leggi il articolo originale.