5 segreti di comunicazione per convincere il tuo uomo a rispondere e fare domande

5 segreti di comunicazione per convincere il tuo uomo a rispondere e fare domande

Gli uomini non sono esattamente conosciuti come migliori ambientalisti In una relazione.


Certo, sono ottimi venditori, dirigenti, papà e lavorano sodo, ma non vincono alcun premio per la comunicazione.

Se sei sposato o esci con un uomo a cui manca il abilità comunicative comuni, o almeno, sembra che lo faccia, non sei solo.

Le donne di tutto il mondo sono frustrate con gli uomini nelle loro vite e ha tutto a che fare con le loro scarse capacità di comunicazione.


Fare una domanda e cercare di ottenere una risposta da loro è come tirare i denti. Tuttavia, è doloroso per tutti in questo caso.

Gli uomini preferiscono solo sorridere e annuire e le donne vogliono avere tempo, conversazioni prolungate sulla vita e su tutto ciò che riguarda la vita.



È una situazione difficile.


Ecco come puoi convincere tuo marito a rispondere alle domande senza che tu voglia prenderlo a pugni in testa durante il processo.

1) Riconosci le differenze di comunicazione e accettale

Se mai riuscirai ad arrivare da nessuna parte con le capacità di comunicazione di tuo marito, devi riconoscere che non sono le tue.

Smetti di cercare di convincerlo a parlarti nel modo in cui gli parli. Non succederà. Gli uomini sono progettati in questo modo e non ci si dovrebbe aspettare che parlino alle donne come le donne parlano agli uomini, o tra di loro se è per questo.

Non è la stessa cosa. Così carino il tuo ragazzo un po 'rilassato e solo acknolwedge che sì, questo è qualcosa che è reale nella tua vita.

Se stai per sposarti con lui, dovrai accettarlo e non cercare di cambiarlo.

Se stai cercando di cambiarlo, potresti anche trovare un altro marito. Non succederà mai. Accetta le differenze invece di cercare di combatterle.

2) Calcola il tempo

Se arrivi a casa alla fine della giornata prima di lui, non bombardarlo di domande quando entra dalla porta.

Non lo apprezzeresti se ti facesse questo, giusto? Non si tratta di un uomo laborioso che torna a casa dalla piccola donna, si tratta di rispettare lo stile di comunicazione di qualcuno e il fatto che nessuno vuole essere disturbato con domande dopo una lunga giornata di lavoro.

Il momento migliore per parlare di qualsiasi cosa nella tua mente è durante la cena, quando tutti sono rilassati e le persone non hanno fame.

Sai tu stesso che quando hai fame non puoi concentrarti, figuriamoci rispondere a una raffica di domande.

Non aspettarti che lo faccia neanche tuo marito. Prendi del cibo nella pancia di tutti e poi solleva le tue domande durante la cena.

3) Discorsi difficili

Se hai bisogno di una conversazione seria sulla tua relazione o su qualcosa che è accaduto, evita di usare un linguaggio accusatorio e concentrati su come ti senti.

Pensa prima di parlare e non incolparlo per i tuoi sentimenti. Non ti ha fatto sentire in quel modo, anche se, sì, sentirai sempre che è colpa sua se ti senti in questo modo.

Parla di come ti senti, cosa pensi e come hai vissuto la situazione e chiedigli i suoi pensieri. Non fargli la domanda: 'perché l'hai fatto?' perché lo mette sulla difensiva.

È più efficace indagare su ciò che potrebbe averlo spinto ad agire in un certo modo o fare qualcosa in un certo modo.

Prova a chiedere 'cosa ti ha spinto a farlo?' oppure 'a cosa stavi pensando quando è successo?' oppure 'cosa speravi accadesse?'

È un modo più sicuro per affrontare le domande e tuo marito non si sentirà come se stessi piovendo su di lui, soprattutto se la situazione è già abbastanza orribile.

4) Controlla te stesso

Hai davvero bisogno di porre tutte queste domande? Hai davvero bisogno del suo contributo sul colore delle tende della cucina? Gli importa? Non arrabbiarti con lui se non gli importa.

È fantastico che ti interessi, ma non deve pesare su tutto. E sinceramente, probabilmente non vuole.

Ma se sai che ci sono cose su cui vorrebbe dare un contributo, inizia con quelle domande per far girare la palla.

Lo slancio può fare molto in una conversazione tra marito e moglie, quindi se sai che gli importa del colore della stanza dei giochi, inizia con quello e conduci negli accessori da cucina più avanti nella conversazione.

Non è che ciò di cui vuoi parlare sia meno importante di ciò di cui vuole parlare, ma è una strategia per ottenere le informazioni di cui hai bisogno e che desideri e ti consente di evitare di essere frustrato con lui.

Arrabbiarsi con lui perché non ha opinioni sulla biancheria da letto non è produttivo e ti fa sentire entrambi come se mancasse qualcosa nella relazione.

RELAZIONATO:Non vuole VERAMENTE la ragazza perfetta. Vuole invece queste 3 cose da te ...

5) Continua a parlare

Anche se potrebbe essere frustrante cercare di convincere tuo marito a parlarti nel modo in cui parli con lui, ricorda che uomini e donne comunicano in modi diversi.

Nel tempo, troverai il tuo modo di parlarti che è comodo e accettabile per entrambi.

Non forzarlo però. Questo fa solo arrabbiare tutti. Il problema non è nelle capacità di comunicazione di tuo marito.

Sfortunatamente, il problema è che le tue aspettative sono diverse da ciò che sta facendo tuo marito e vuoi che si conformi alle tue aspettative.

Discutilo con lui e cerca di capire perché la comunicazione è importante per te in modo che possa capire che non lo stai solo tormentando per il gusto di assillarlo.

Sii aperto e onesto al riguardo e ti sentirai meglio e avrai un'idea migliore di come puoi comunicare con tuo marito in modo efficace.

(Per imparare come creare una relazione di successo e duratura, controlla il nostro eBook più venduto sui segreti degli appuntamenti Qui).

Se rispondi 'sì' a queste 17 domande, stai uscendo con l'uomo sbagliato

Come molte donne, potresti trovarti a chiederti se stai uscendo o meno con l'uomo giusto.

È perfettamente normale avere dei dubbi quando si tratta del tuo partner, soprattutto se ti stai chiedendo se potresti passare il resto della tua vita con lui.

È importante considerare il prodotto delle tue scelte prima di fare qualcosa di cui ti pentirai, ma è altrettanto importante chiedere al domande giuste cercare le risposte che ti aiuteranno a prendere una decisione informata.

1) Ti protegge?

Gli istinti protettivi non dovrebbero essere negoziabili quando si tratta di un uomo. E se lui non li ha, probabilmente sei con quello sbagliato.

C'è una nuova teoria in psicologia che sta generando molto scalpore al momento. Afferma che gli uomini in particolare hanno una spinta biologica a farsi avanti per la donna nella sua vita e proteggerla.

Si chiama istinto dell'eroe.

James Bauer, l'esperto di relazioni che ha coniato il termine, ha creato un ottimo video sul concetto. Guarda il video qui.

In poche parole, un uomo vuole vedere se stesso come un eroe. Come qualcuno che il suo partner vuole e ha davvero bisogno di avere intorno. Non come un semplice accessorio, 'migliore amico' o 'partner nel crimine'.

So che suona un po 'sciocco. Al giorno d'oggi, le donne non hanno bisogno di qualcuno che le salvi. Non hanno bisogno di un 'eroe' nelle loro vite.

E non potrei essere più d'accordo.

Ma ecco l'ironica verità. Gli uomini hanno ancora bisogno di sentirsi un eroe. Perché è parte integrante del loro DNA cercare relazioni che permettano loro di sentirsi come un protettore.

La semplice verità è che un uomo con cui vale la pena stare dovrebbe avere questo tipo di istinti. E dovrebbero essere in mostra per te.

Ma la buona notizia è che puoi effettivamente innescarli e tirarli fuori in lui.

Come?

Trovando modi per farlo sentire come il tuo eroe. C'è un'arte nel farlo che può essere molto divertente quando sai esattamente cosa fare. Ma richiede un po 'più di lavoro che chiedergli di aggiustare il tuo computer o trasportare le tue borse pesanti.

Il modo migliore per imparare a innescare l'istinto dell'eroe nel tuo ragazzo è farlo guarda questo video online gratuito. James Bauer, lo psicologo delle relazioni che per primo ha coniato questo termine, offre una fantastica introduzione al suo concetto.

Alcune idee cambiano davvero il gioco. E per le relazioni, penso che questo sia uno di loro.

2) Tratta male i suoi genitori?

Se un uomo è scortese o cattivo con i suoi genitori, fratelli o persino amici, potrebbe essere un segno che ti tratterà male anche in futuro.

Le persone tendono ad essere cattive con le persone che amano a causa della sicurezza che una relazione del genere offre, ma non va bene essere un idiota con la famiglia.

3) Ti fa sentire sciocco riguardo a ciò in cui credi o apprezzi?

Ride del tuo lavoro o dei tuoi hobby, amici o interessi? Ti chiede perché tieni a certe cose o le mette davanti a te?

Questa è una bandiera rossa perché significa che non rispetta le tue scelte e nessuno vuole quel tipo di negatività nella propria vita.

4) Ha tradito prima?

Anche se non ti ha tradito, se ha tradito qualcun altro nella sua vita, ci sono buone probabilità che possa farlo di nuovo. Vuoi davvero essere la persona a cui capita?

5) Ti nasconde il suo telefono?

Se ti sta nascondendo il suo telefono, sta nascondendo qualcosa. Potrebbe dirti che è legato al lavoro o che non c'è niente da vedere, ma se non ti permette di fare una chiamata o di controllare la posta sul suo telefono, potresti chiederti perché lo fa prima di sposarlo.

6) Ti urla contro?

Se non riesce a mantenere la calma, potrebbe essere un bandiera rossa per la tua relazione. Se si arrabbia e urla contro qualsiasi cosa, potresti doverti chiedere se questo è il tipo di relazione in cui vuoi essere a questo punto della tua vita ... o mai.

7) Ti fa sentire come se non fossi abbastanza bravo?

Se ti senti impacciato intorno a lui e ti preoccupi di indossare i vestiti giusti, dire le cose giuste e pettinarti bene, potresti trovarti nei guai in seguito.

I ragazzi che ti dicono che non sei abbastanza bravo non valgono la pena di investire un altro minuto della tua vita con - grazie, ma no grazie.

8) Ti ha mai colpito o insultato verbalmente?

Anche se non ti ha alzato una mano, se hai paura che possa farlo, o se ha minacciato di colpirti, vai avanti. Fallo e basta. Quella merda non migliora.

9) Ti offre un trattamento silenzioso?

Se ti ignora quando è arrabbiato o si comporta come un bambino, potrebbe essere un'idea saggia riconsiderare la relazione.

Essere in una relazione forte richiede che le persone si comportino da adulti e si assumano la responsabilità delle proprie azioni e parole. Se non riesce nemmeno a parlarti, qual è il punto?

10) Devi scusarti per iniziare una conversazione dopo un combattimento?

Se devi sempre succhiarlo e dire che ti dispiace, questo è un problema. Se non riesce a farsi da parte per scusarsi con te e dirti come si sente, non è un uomo che vuoi nella tua vita.

11) Sei preoccupato per il tuo futuro con lui?

Se ti ritrovi a sognare ad occhi aperti come sarà la vita tra 10 anni e sussulti, probabilmente questa non è la relazione per te.

12) Ti ritrovi a pensare alla rottura?

Se stai cercando cose che non vanno in lui o se continui a dirti cose come 'la prossima volta, me ne vado', probabilmente è meglio finiscilo adesso prima di iniziare un matrimonio.

13) Ti ha mai spaventato con la sua rabbia?

Se hai dovuto fare un passo indietro perché ti ha spaventato, considera come appare la vita se non fai un passo indietro.

14) Cerca di liberarsi degli impegni?

Se ti chiede sempre di restare invece di andare a trovare la tua famiglia o vuole saltare le feste, gli incontri, la tua vita potrebbe essere piuttosto noiosa in futuro.

15) Cerca di controllarti?

Se ti chiede dove stai andando e chi vedrai ea che ora sarai a casa, pensaci due volte prima di andare oltre con lui. È il tuo ragazzo o tua madre?

16) Ai tuoi amici o alla tua famiglia non piace?

Una grande bandiera rossa per la maggior parte delle persone è quando i loro amici e familiari non amano il loro partner. Se le persone intorno a te vedono qualcosa che tu non vedi, chiedi loro di cosa si tratta.

17) Dice di aver bisogno di te?

Se minaccia di uccidersi o dice cose sulla falsariga di 'non essere in grado di vivere senza di te' prenditi del tempo per parlare di quello che sembra e del perché sei responsabile della sua vita. Oppure trova un'altra relazione. Questo è un territorio pericoloso.

(Per imparare come essere una donna forte e non prendere merda da nessuno, controlla il nostro eBook Qui)

In conclusione: ne vale la pena per la tua relazione?

La saggezza comune dice che gli uomini si innamorano solo di donne eccezionali.

Che amiamo qualcuno per quello che è. Forse questa donna ha una personalità accattivante o è un petardo a letto ...

Come uomo posso dirti che questo modo di pensare è completamente sbagliato.

Nessuna di queste cose ha davvero importanza quando si tratta di uomini che si innamorano di una donna. In effetti, non sono affatto gli attributi della donna che contano.

La verità è questa:

Un uomo si innamora di una donna per come lei lo fa sentire per se stesso.

Questo perché una relazione romantica soddisfa il desiderio di compagnia di un uomo nella misura in cui si adatta alla sua identità ... il tipo di uomo che vuole essere.

Come fai sentire il tuo ragazzo a se stesso? La relazione gli sta dando un senso e uno scopo nella sua vita?

Come ho detto sopra, l'unica cosa che gli uomini desiderano più di ogni altra cosa in una relazione è vedersi come un eroe. Non un eroe d'azione come Thor, ma un eroe per te. Come qualcuno che ti fornisce qualcosa che nessun altro uomo può.

Vuole essere lì per te, proteggerti ed essere apprezzato per i suoi sforzi.

L'esperto di relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe. Guarda il video gratuito di James a riguardo qui.

Attivando questo istinto, lo costringerai immediatamente a vederti sotto una luce completamente nuova. Perché sbloccherai una versione di se stesso che ha sempre desiderato.

Ecco di nuovo un link al video.