3 modi per individuare un narcisista maligno (e come affrontarlo)

3 modi per individuare un narcisista maligno (e come affrontarlo)

In questo articolo imparerai tutto quello che c'è da sapere sul narcisismo maligno.


Cos'è.

Come individuare un narcisista maligno.

E cosa puoi fare se un narcisista maligno è nella tua vita.


Andiamo…

Tratti dei narcisisti maligni

Nella psicologia moderna, il narcisismo maligno è comunemente usato per caratterizzare individui che sono spietati, orientati all'obiettivo e hanno un senso di importanza o 'particolarità', motivo per cui è più associato a leader, prestanome e altri individui che hanno una qualche forma di successo.



Come altri sottotipi narcisistici, i narcisisti maligni mostrano gli stessi tratti usati per diagnosticare gli individui con NPD.


La diagnosi clinica richiede almeno cinque dei seguenti nove tratti per poter diagnosticare chiaramente qualcuno con NPD:

  1. Hanno un senso ingiustificato di diritto e orgoglio
  2. Mostrano arroganza verso gli altri attraverso credenze e atteggiamenti
  3. Tendono a idealizzare le situazioni e creare situazioni fantastiche in cui sono migliori di tutti quelli che li circondano
  4. Hanno costantemente bisogno di attenzione e riconoscimento e si comportano male quando vengono ignorati
  5. Sono incapaci di empatia
  6. Tendono a mentire sui loro risultati personali per renderlo più impressionante
  7. Credono di essere speciali e superiori
  8. Non hanno problemi ad approfittare degli altri per guadagno personale
  9. Tendono a invidiare gli altri oa credere che tutti li invidiano

Ciò che rende diversi i narcisisti maligni è il modo in cui il loro comportamento passa al disturbo antisociale di personalità.

Un narcisista maligno non solo si diverte a gonfiare la propria immagine di sé, ma di conseguenza si diverte a mettere giù le altre persone.

Hanno la tendenza alla distruzione e non si fermeranno davanti a nulla pur di perseguire i propri interessi personali.

Gli esperti considerano il narcisista maligno il più tossico, pericoloso e traumatico di tutti i sottotipi di NPD.

Poiché tendono ad avere tratti di disturbo antisociale di personalità, sono anche meno empatici dei sottotipi narcisistici più lievi e sono più viziosi e astuti quando si tratta di ottenere ciò che vogliono.

Narcisismo maligno VS altri tipi di narcisismo

Poiché l'NPD si verifica su uno spettro, è difficile rappresentare ogni singola diagnosi. Tuttavia, questi tre tipi di narcisismo possono rappresentare gli estremi lungo lo spettro e possono aiutarti a capire come un sottotipo può variare dall'altro.

Narcisista nascostoNarcisista paleseNarcisista maligno
Non gli importa essere un giocatore di squadra, ma segretamente sogna di essere un leader di squadra nella convinzione di essere migliori di tuttiCerca ruoli di leadership ed esprime esternamente il motivo per cui se lo meritanoNon prenderanno in considerazione nient'altro che ruoli di leadership perché credono di essere l'unico che può offrire qualcosa di speciale
Capace di scusarsi, ma spesso fingere per preservare la propria reputazioneSi rifiuterà di chiedere scusa a tutti i costiCrede che i mezzi giustifichino i fini, indipendentemente da chi viene ferito nel processo
È incline a sentirsi fragili e vuoti, così come l'auto-delusioneOrgoglio immeritato per il senso del lavoro e della produttività immaginari o esageratiAmbizioso, astuto, performante
Crede che il mondo li stia ostracizzando a causa della loro superioritàCredi che il mondo dovrebbe riconoscerli per la loro superioritàSi assicura che il mondo li conosca perché sono superiori
Consapevole della reputazione e può fingere di essere gentile per nascondere le cattive azioniNon si preoccupa di quello che pensano gli altri, purché pensino di essere superioriPensano di fare il male necessario e non si preoccupano molto della loro reputazione
Ama fare il loro amici / partner si sentono in colpa nella relazioneAfferma il dominio sulle amicizie e sulle relazioniTi senti come se fossi in una relazione non corrisposta con qualcuno di dominante

Narcisismo maligno VS psicopatia

Gli esperti dicono spesso che narcisismo e psicopatia possono apparire indistinguibili l'uno dall'altro. A differenza di altri tipi di NPD, i narcisisti maligni hanno una brama di sadismo. Non hanno problemi a usare la crudeltà, l'umiliazione e la manipolazione. Il più delle volte, si divertono a farlo ad altre persone.

Tuttavia, ciò che separa narcisisti maligni e psicopatici è la loro capacità di interiorizzare i propri errori. Se chiedi agli psicopatici, la maggior parte di loro non si considera malvagia e non è in grado di riflettere sulle proprie azioni.

I narcisisti maligni, d'altra parte, sono spesso consapevoli di ciò che stanno facendo, e tuttavia continuano a farlo perché non si preoccupano, o peggio, perché si divertono a ferire chi li circonda.

Segni di un narcisista maligno

1) Condizionamento dipendente

Esempio del mondo reale: Ti fa sentire male per aver passato del tempo da solo

Cosa potresti aver sentito: 'È positivo che ti stia prendendo del tempo per te stesso, ma vorrei che pensassi a come mi influenza quando non sei in giro. '

Come vogliono che ti senta: Colpevole. Vogliono condizionarti affinché tu dipenda da loro.

Poiché pensano di essere esseri superiori, credono che non sia necessario coltivare una vita al di fuori della relazione e dovrebbero invece concentrarsi su di loro.

I narcisisti maligni credono di essere migliori di chiunque altro e trovano difficile capire quando cerchi di perseguire relazioni o interessi al di fuori della tua cerchia.

Di conseguenza, iniziano a condizionarti a sentirti in colpa quando li lasci soli e spesso chiedono di trascorrere più tempo insieme.

Tuttavia, lo sforzo non è sempre reciproco. Le vittime potrebbero notare che stanno a casa più spesso del loro partner.

Questo perché i narcisisti a volte vedono i loro partner come zone di sicurezza; hanno paura che il loro partner smetterà di soddisfare i loro bisogni una volta trovato un hobby, un partner o un gruppo di sostegno migliore, ma non trovano problemi ad uscire e godersi la propria vita.

2) Insicurezza segreta

Esempio del mondo reale: Sottovalutare i risultati di altre persone

Cosa potresti aver sentito: 'Quello che hanno fatto su quel progetto è stato piuttosto interessante, ma non credo che sia niente di originale.'

Come vogliono che ti senta: Impressionato da quanto sono intelligenti.

Vogliono che tu ti senta come se dovessero essere la tua fonte di riferimento per tutto. Sono competitivi e vogliono sempre impressionarti, anche se la situazione non ha nulla a che fare con loro.

Mentre la maggior parte dei narcisisti maligni si sforzano di essere leader, non tutti raggiungono questo obiettivo. Coloro che non si trovano in posizioni elevate spesso sentono discordia causata da come vedono se stessi rispetto alle loro effettive capacità del mondo reale.

Per rimediare, i narcisisti maligni possono minimizzare i risultati di altre persone. Alcuni potrebbero fare un ulteriore passo avanti e mettersi nella conversazione, citando come una persona non sarebbe stata in grado di raggiungere i propri obiettivi senza l'aiuto del narcisista.

Questi individui cercano costantemente di minare altre persone e non hanno problemi a farlo.

3) Bullismo

Esempio del mondo reale: Criticare tutto quello che fai

Cosa potresti aver sentito: 'Sto solo cercando di renderti una persona migliore.'

Come vogliono che ti senta: Avendo bisogno di loro per un consiglio, per ogni singolo aspetto della tua vita. Il bullismo è un piacere colpevole per i narcisisti maligni perché pensano di trasformarti in una versione migliore di te stesso.

Tutti i costanti 'miglioramenti' e le critiche che subisci potrebbero essere un segno che sei con un narcisista maligno.

Queste persone pensano di stabilire gli standard di attrattiva, buon comportamento e ricchezza, motivo per cui cercano di imporlo a tutti gli altri.

Ciò si manifesta come litigi inutili, discussioni personali e critiche inutili nella relazione. A volte ti senti come se stessi camminando sui gusci d'uovo e hai paura di affermare chi sei perché sei preoccupato che avranno qualcosa da dire al riguardo.

Di conseguenza, rimani in silenzio e rinunci ai tuoi istinti solo per placarli e mantenere la pace nella relazione. Perdi il senso di te stesso e senti di non avere spazio per parlare di come ti senti.

Trattare con un narcisista maligno: Perché le relazioni con i narcisisti maligni sono incredibilmente pericolose

Essere in una relazione con un narcisista - che si tratti di una relazione romantica, una relazione platonica o una relazione familiare - sarà sempre difficile per la vittima, ma nella maggior parte dei casi, è possibile adottare misure per adattare il comportamento del narcisista e migliorare la relazione per entrambe le parti.

Tuttavia, le relazioni con narcisisti maligni sono esponenzialmente più pericolose e dannose delle relazioni con narcisisti meno estremi.

La differenza sta nella consapevolezza: mentre la maggior parte dei narcisisti è in qualche modo inconsapevole del dolore che sta causando, i narcisisti maligni si nutrono di esso, cercando attivamente di aumentarlo ad ogni turno.

Il tipico ciclo narcisistico di abuso si compone di quattro fasi. Questi sono:

- Si sente minacciato: Il narcisista si sente minacciato a causa di un evento sconvolgente: qualsiasi forma di mancanza di rispetto, abbandono, negligenza, rifiuto o disapprovazione. Sono ossessionati da questo evento ancora e ancora.

-Provoca abuso: Sfogano la loro negatività e delusione sulla vittima più vicina e facile attraverso l'abuso. Questo abuso può essere emotivo, spirituale, verbale, finanziario, fisico, sessuale o mentale e il suo obiettivo principale è intimidire e innescare la vittima nelle aree più vulnerabili.

- Interpreta la vittima: Una volta che l'individuo abusato cerca di reagire, il narcisista cambierà ruolo e interpreterà la vittima. Ciò causa un secondo periodo di abuso alla vittima originale, che ora viene manipolata facendogli credere di 1) di aver meritato l'abuso iniziale e 2) di sbagliare ad attaccare. Finiscono per essere d'accordo con il narcisista dopo essere stati colpiti dal senso di colpa e persino scusarsi e chiedere perdono.

- Diventa autorizzato: Il narcisista vince e i sentimenti di minaccia fin dal primo passo vengono sostituiti da sentimenti di empowerment. Rinnovano il loro senso di superiorità e si sentono più forti e migliori che mai.

Il tipico narcisista si impegnerà in ogni fase del ciclo di abuso passo dopo passo, poiché ogni passaggio giustifica e spiega il successivo.

Questo è il motivo per cui la maggior parte dei narcisisti non comprende la propria inesattezza e crede che tutto ciò che sta facendo sia giustificato.

Tuttavia, ciò che rende un narcisista maligno così pericoloso è che non segue affatto il ciclo di abuso. Piuttosto, si nutrono della consapevolezza che stanno attivamente causando dolore alle loro vittime.

Non hanno un ciclo che possa essere interrotto con determinati metodi e tecniche: un narcisista maligno è semplicemente sulla strada per vedere fino a che punto possono spingersi prima che una vittima li costringa a fermarsi. Se la vittima non affronta mai il suo abuso, continuerà semplicemente fino a quando non sarà completamente distrutta, o peggio.

Perché i sopravvissuti ai narcisisti maligni raramente si fanno avanti

Non possiamo enfatizzare ulteriormente il pericolo di stare con un narcisista maligno, e una delle ragioni di ciò è che, come sopravvissuto a questo tipo di relazione, può essere molto difficile risalire la tua strada a una vita normale e mentalità.

I sopravvissuti all'abuso profanato da narcisisti maligni raramente si fanno avanti, il che scoraggia ulteriormente gli altri dal riconoscere e dalla fuga dalle proprie relazioni piene di traumi. Alcuni dei motivi per questo includono:

-Non avrà senso per gli estranei: I migliori narcisisti maligni coltivano una personalità esteriore affascinante, ammirevole e simpatica, e mostrano la loro natura violenta solo a porte chiuse.

Ciò rende difficile per le vittime dimostrare al mondo che il loro affascinante partner è in realtà un narcisista maligno, soprattutto perché la vittima sembrerà emotiva e sconvolta a causa di un trauma a lungo termine.

-Le vittime lo nascondono finché non possono: Se una vittima si fa avanti e afferma che il suo partner l'ha abusata per anni, le persone spesso cercheranno di guardare la loro storia e reputazione per trovare segni della relazione violenta

Tuttavia, la natura della vittima passiva e gentile avrà nascosto qualsiasi precedente prova di abuso, poiché avrebbero potuto sperare in precedenza di poter risolvere la relazione. Le affermazioni di abuso a lungo termine quindi, nonostante siano vere, raramente hanno un senso.

-La società tende a guardare da entrambi i lati: Quando si affrontano problemi domestici in una relazione, la società tende a entrare in empatia con entrambi i partner. Cerchiamo di inquadrarlo in modo da incolpare parzialmente entrambi i partner.

Quando la vittima reagisce all'abuso a lungo termine, lo usiamo come un modo per incolpare la vittima, che è esattamente ciò che vuole l'aggressore, sostenendo 'uguale abuso reciproco'.

Tecniche di abuso di un narcisista maligno

1) Tecnica di abuso: Triangolazione

Che cos'è: Coinvolgere una terza parte nella conversazione o nella discussione. A volte questo può essere un triangolo amoroso artificiale

Perché lo fanno: Per turbare la vittima. Se qualcun altro è d'accordo con l'aggressore, la vittima potrebbe iniziare a mettere in discussione le proprie convinzioni

Come resistere: Renditi conto che tutti stanno giocando nella triangolazione. La terza parte coinvolta probabilmente non sta dicendo tutta la verità

2) Tecnica di abuso: vergogna

Che cos'è: Far provare vergogna alla vittima per un comportamento, caratteristica, convinzione o atteggiamento che ha

Perché lo fanno: Viene utilizzato per distruggere la vittima dall'interno, facendole dubitare di parti della loro individualità di cui pensavano di poter essere orgogliosi

Come resistere: Renditi conto che lo stanno facendo apposta e stanno prendendo di mira specificamente i tuoi lati più vulnerabili

3) Tecnica di abuso: Proiezione

Che cos'è: Sostituire la responsabilità della negatività e del dolore causati dal loro comportamento e metterla sulla vittima; mentre tutti lo facciamo leggermente, i narcisisti maligni lo fanno con eccessiva crudeltà

Perché lo fanno: È raro che un narcisista maligno senta di aver fatto qualcosa di sbagliato, ma quando lo fa, questo è semplicemente un meccanismo di difesa per alleviare la propria vergogna

Come resistere: Non lasciarti convincere dalla loro proiezione e non proiettare su di loro la tua bontà e compassione

4) Tecnica di abuso: Argomenti senza senso

Che cos'è: Argomenti confusi, contorti e privi di senso, che coinvolgono ad hominem, conversazioni circolari, illuminazione a gase altro ancora

Perché lo fanno: Per far perdere alla vittima il fulcro della discussione, quando il narcisista sa che ha torto. Inducono la vittima a dire qualcosa di sbagliato, e poi si aggrappano a questo per vincere la discussione

Come resistere: Non discutere. I narcisisti maligni non stanno cercando di discutere un punto; stanno cercando di vincere e faranno tutto il necessario. Quindi l'unico modo per salvarti è non partecipare in primo luogo

5) Tecnica di abuso: Lettura della mente e rappresentazione ingannevole

Che cos'è: Mettere le parole in bocca alla vittima per far sembrare i suoi argomenti peggiori

Perché lo fanno: Ciò rende più facile per l'aggressore vincere mentre discute con la vittima, perché fornisce alla vittima dichiarazioni stravaganti che non possono sostenere

Come resistere: Non arrenderti, dì semplicemente 'Non sono parole mie' e chiarisci esattamente quali sono i tuoi argomenti

Guardando il sé: sei il bersaglio perfetto per i narcisisti maligni e perché?

Accettare il fatto che una persona importante nella tua vita sia un narcisista maligno può essere incredibilmente difficile, tanto che molte persone fanno del loro meglio per non oltrepassare mai quella linea.

Finiscono per scusarsi, spiegare il loro comportamento o reprimerlo completamente, lasciandosi soffrire in silenzio.

Se credi che il tuo partner, amico o familiare possa essere un narcisista maligno e che potresti essere intrappolato in una relazione violenta con loro, un modo per accettare e credere veramente nella tua situazione è capire il tipo di persona che i narcisisti maligni sono più attratti da e perché.

In poche parole, i narcisisti maligni desiderano l'obiettivo perfetto per i loro abusi. Le tre caratteristiche più distintive di una persona che cade in una relazione con un narcisista maligno sono le seguenti:

-Sei insicuro: I narcisisti maligni comprendono il modo in cui le insicurezze attaccano una persona dall'interno, quindi cercano vittime che sono intrinsecamente insicure.

Avrebbero molta più difficoltà a manipolare le persone con meno o nessuna insicurezza, poiché non avrebbero nulla da distorcere all'interno.

-Cerchi sempre di sistemare le cose: Hai difficoltà ad accettare che la tua persona sia un narcisista maligno perché hai un complesso di messia, in cui una parte di te riconosce i suoi problemi, ma preferiresti rimanere lì e risolverlo con loro invece di accettare la gravità del loro disturbo di personalità.

-Non sei bravo con il confronto: Sei un individuo passivo e fare ondate non è qualcosa che ti piace fare. Capisci che ti stanno approfittando, ma preferiresti superare la tempesta e sperare che passi invece di tener testa al tuo bullo e affrontarlo.

Tutte e tre le caratteristiche possono rendere una persona il bersaglio ideale per un narcisista maligno.

Ma c'è un'altra qualità che condivide la maggioranza dei partner di narcisisti maligni: una storia di essere cresciuti da genitori narcisisti.

Coloro che sono cresciuti da genitori narcisisti tendono a crescere cercando partner narcisisti; ciò è dovuto a una condizione nota come eco.

Comprendere l'ecoismo, il sottoprodotto del narcisismo maligno

L'ecoismo è stato coniato per la prima volta dallo psicoanalista Dean Davis nel 2005 e ha guadagnato popolarità negli ultimi anni, con comunità e organizzazioni che si sono formate attorno al concetto e aiutano le persone con echi, note come echi.

Gli echi sono caratterizzati come altamente sensibili, emotivamente intelligenti, compassionevoli e sono a tutto tondo per il piacere delle persone.

Tuttavia, sono anche caratterizzati più distintamente come avere poco o nessun senso di sé, con molti echi che descrivono sentimenti di essere invisibili, non sapere dove si trovano e non essere in grado di visualizzare se stessi nella propria casa.

Quindi cosa può indurre una persona a sviluppare l'eco?

In poche parole, l'ecoismo è un sottoprodotto del narcisismo maligno e di altre forme di narcisismo altamente offensivo.

Le situazioni più comuni che portano all'ecoismo includono relazioni romantiche a lungo termine con narcisisti e essere cresciuti da genitori narcisisti.

Il termine deriva dal partner meno conosciuto di Narciso (dal mito greco, l'origine del narcisismo), Echo.

Echo era una ninfa dei boschi che si era innamorata di Narciso, ma era diventata maledetta per il suo amore e poteva solo echeggiare le sue parole invece di parlare le proprie.

Simile a Echo, gli echi hanno difficoltà a cogliere il proprio senso di sé e invece imparano a dipendere dal narcisista nelle loro vite per avere sentimenti e significato.

Secondo un eco, 'Andavo spesso in bagno per guardarmi allo specchio. Suona molto strano, non era una cosa vanitosa - stavo solo controllando di essere ancora lì. Il mio senso di sé era così debole e odiavo l'attenzione. Volevo solo essere invisibile.

Sei con un narcisista maligno? Non aggiustarlo: basta scappare

Con altri tipi di narcisisti, la fuga è in genere l'ultima risorsa. Gli esperti cercheranno di incoraggiare le persone ad aiutare e correggere il comportamento del loro partner narcisista.

Vengono insegnati metodi calmanti, meccanismi di difesa e modalità di riflessione per aiutare i narcisisti a comprendere il dolore che stanno causando al loro partner, alla loro famiglia e a tutti gli altri intorno a loro.

Ma i narcisisti maligni sono diversi da tutti gli altri narcisisti e devono essere evitati a tutti i costi. A differenza di altri narcisisti, i narcisisti maligni sono chiaramente consapevoli del dolore che causano e si nutrono di questa consapevolezza.

Manipolano, mentono e causano dolore e ansia perché dà loro un brivido, e lo faranno per tutto il tempo che glielo permetterai.

Se ti ritrovi in ​​una relazione con un narcisista maligno, è tempo di andare avanti. Non importa quanto tempo è passato e quanto avete costruito insieme, continuerai a stare con un partner che non ha in mente la tua felicità.

Dai la priorità tue trova il coraggio di affrontare il confronto finale.