17 segnali di pericolo che il tuo uomo ha la sindrome di Peter Pan

17 segnali di pericolo che il tuo uomo ha la sindrome di Peter Pan

Conosciamo tutti la storia di Peter Pan, o almeno il succo di essa.


È un ragazzo in abiti verdi che può volare e vive a Neverland, dove non invecchia mai. È davvero una bella storia, soprattutto con altri personaggi come Campanellino e Wendy.

Ma ecco l'affare. Peter Pan è una fiction pensata per i bambini.

Nella vita reale, noi bisogno crescere.


Qual è la personalità di Peter Pan?

La sindrome di Peter Pan è un termine psicologico che si riferisce a qualcuno, di solito un uomo, che non vuole entrare nella vita adulta. Sebbene possa colpire entrambi i sessi, appare più spesso tra gli uomini.

Sono quelli che hanno il corpo di un adulto ma la mente di un bambino.



Ciò significa che non vuole lavorare, assumersi alcuna responsabilità e desidera che tutti coloro che lo circondano sostengano il suo stile di vita. Non vogliono smettere di essere bambini e iniziare a essere madri o padri.


Proprio come Peter Pan sta volando di terra in terra, colui che mostra questa personalità sta volando da non impegno a non impegno.

In parole povere, sono troppo immaturi per la loro età. Ma avere interessi 'infantili', come i fumetti, non significa automaticamente che il tuo uomo abbia la sindrome di Peter Pan.

Non ha niente a che fare con l'intelligenza, ma molto con maturità emotiva.

'... vedere il mondo degli adulti come molto problematico e glorificare l'adolescenza, motivo per cui vogliono rimanere in quello stato di privilegio.' - Humbelina Robles Ortega, Università di Granada

Cosa causa la sindrome di Peter Pan?

1. Genitori iperprotettivi o genitori in elicottero

I genitori iperprotettivi fanno di tutto per i loro figli. A loro volta, questi bambini potrebbero non riuscire a sviluppare le abilità di base necessarie per l'età adulta.

Sto parlando di abilità come fare il bucato, lavare i piatti o gestire le finanze. Altre abilità 'adulte' più complesse includono la capacità di comunicare le proprie emozioni e assumersi la responsabilità.

2. Trauma infantile

Qualcuno che ha subito abusi da bambino non avrà un'infanzia felice. Quando crescerà, potrebbe sentirsi come se avesse bisogno di 'recuperare il ritardo' sull'essere un bambino.

Dato che sono già adulti e possono fare quello che vogliono, regrediscono e diventano bambini.

Un classico esempio di questo caso è il re del pop, Michael Jackson. Non ha mai avuto un'infanzia da quando si è unito alla band dei suoi fratelli, i Jackson 5, all'età di 6 anni.

Sono Peter Pan. Rappresenta la giovinezza, l'infanzia, il non crescere mai, la magia, il volo. - Michael Jackson

Non ha mai provato a giocare da bambino, a dormire fuori o a fare dolcetto o scherzetto. Le storie dicono anche che suo padre abusava di loro, frustando regolarmente lui ei suoi fratelli per un passo di danza sbagliato o un errore.

Crescendo, è diventato così ossessionato dall'infanzia che non aveva che ha sviluppato una persona, in cui era gentile, timido e infantile. Ha persino chiamato la sua tenuta 'the Neverland Ranch' e talvolta si è vestito da Peter Pan.

sindrome di Peter Pan

3. Un'infanzia viziata

I genitori che non sanno come dire di no creeranno solo problemi per il bambino in futuro. Viziare i propri figli significa astenersi dalla disciplina, non insegnare mai abilità per la vita e coccolarli anche quando sono già adulti.

Sì, i bambini hanno diritto a un'infanzia felice, ma essere troppo viziati può portare a comportamenti irresponsabili. Un genitore dovrebbe introdurre gradualmente i concetti degli adulti al bambino per mettere in pratica le abilità degli adulti.

4. Disperazione economica

I lavori oggi sono spesso più lunghi in ore ma con poca paga. Aggiungi i prezzi in costante aumento e i grandi cambiamenti sociali e ottieni un fattore che può far desiderare agli adulti di fuggire dal mondo reale.

Pensano che la fuga dalla realtà sia una buona cosa, ma la verità è che sfuggire alle proprie responsabilità è piuttosto odioso.

Inutile dire che il complesso di Peter Pan non è una favola. Sarebbe meglio per te stare lontano dagli uomini che hanno questa personalità.

Quindi, ecco i 17 segni per salvarti dai guai:

1. Non può decidere da solo

Uomini maturi non hanno alcun problema a decidere cosa devono fare per diventare qualcuno migliore. Ma gli uomini che esibiscono la personalità di Peter Pan non possono ancora decidere da soli.

La prova? Lasciano ancora che siano le loro mamme a prendere le decisioni per loro, proprio come se avessero ancora 4 anni.

Non fraintendermi, consultare le nostre mamme è simpatico e rispettoso. Ma da adulto, il tuo uomo dovrebbe sapere che le loro mamme non hanno l'ultima parola.

Sindrome di Peter Pan

2. Le sue bollette non vengono pagate

Gli uomini con la sindrome di Peter Pan sono così immaturi che non pagano le bollette. Forse stanno aspettando qualcuno che paghi i loro conti.

Tuttavia, la conseguenza delle sue azioni si traduce in punteggi di credito persi. Non ha alcun senso di urgenza e responsabilità perché vive a Neverland per sempre.

Attento a quest'uomo perché non ti tratterà diversamente. Il modo in cui ignora quegli esattori sarà allo stesso modo in cui ignora i suoi presunti impegni nei tuoi confronti.

3. Non può stare in piedi da solo

Anche quando è già adulto, vive ancora nella casa dei suoi genitori. Inoltre, ha ancora i suoi pasti serviti per lui, la sua biancheria piegata e non deve fare nulla per se stesso.

Proprio come Peter Pan, è più interessato alle sue 'avventure' che a crescere.

4. Non può prendere un impegno semplice

L'uomo con un complesso di Peter Pan non può prendere nemmeno un piccolo impegno. Tutto quello che vuole è vivere una vita di fantasia selvaggia, e nemmeno tu puoi portarlo via da essa.

Potresti pensare che se si renderà conto che sei la donna giusta per lui, cambierà. Ascolta ragazza, non è tua responsabilità aggiustarlo.

Quindi ripensateci. Ti vede solo come la sua 'avventura' e quando avrà finito ti lascerà cadere come una patata bollente.

Ricordi Wendy? Peter Pan ha deciso che lei non può stare con lui, ed è quello che succederà anche a te.

5. Ti lascia pagare, sempre

Noti spesso che ti fa pagare ogni volta che mangi in un ristorante? Le sue scuse includono dimenticare il portafoglio, questa volta sarà il tuo regalo o semplicemente ti convincerà a pagare il conto.

Questo mostra solo il suo atteggiamento: non vuole assumersi la responsabilità e vivere nel mondo reale. A peggiorare le cose, conta su di te finanziariamente ed emotivamente.

Sindrome di Peter Pan

6. Non può mantenere un lavoro

Il tuo uomo sta saltando da un lavoro all'altro? Forse perché pensa che il lavoro sia inferiore a lui o non gli piace la sua posizione in azienda.

Qualunque cosa sia, mostra che non è serio nel costruire il suo futuro. Peter Pan lascia sempre il lavoro a Tinkerbell e Wendy. Ciò che conta sono le sue cosiddette avventure nell'Isola che non c'è.

7. Sta cercando la sua 'Wendy'

A proposito di Wendy, la sta cercando. Ma Wendy non è la ragazza con cui rimarrà: intende solo entrare e uscire dalla sua vita.

Come sapete, l'intera storia di Peter Pan ruota attorno a Wendy che vuole essere libera dalla sua esistenza realistica e soffocante. Ed ecco che arriva il ragazzo volante che vive e respira avventura.

Ma, in una triste svolta degli eventi, non si è mai impegnato con lei. La riportò alla sua realtà e tornò nella sua terra con la promessa che un giorno sarebbe potuto tornare.

Tornò, ma solo una volta ogni tanto per farla sentire bene per il momento. Ma poi ti lascerà di nuovo e questo è un incubo.

8. È astuto

In che modo Peter Pan ha continuato a ingannare Capitan Uncino? Beh, è ​​indubbiamente astuto e affascinante. Non credere alle sue buffonate però.

L'uomo con la sindrome di Peter Pan vive immaturamente e prima o poi ti ritroverai con un ragazzo poco attraente che pensa di essere un giovane arzillo.

9. I suoi amici sono un gruppo di ragazzi che non possono nemmeno crescere.

Uccelli con le stesse piume si radunano insieme e quando si radunano insieme volano così in alto. - Cecil Thounaojam

Non stupirti se anche i suoi amici sono uomini immaturi. Ciò significa che il tuo uomo non sarà lasciato solo da solo. Ricordi i ragazzi di Neverland? Non lasciano mai solo il loro preside.

Per questi ragazzi, Peter Pan è il loro leader, quindi buona fortuna a cacciarli dalla tua vita. Dubito che tu possa convertire Peter in un vero uomo, in primo luogo.

10. 'Adulting' lo sottolinea

Forse ciò che ti ha attratto da lui è la sua personalità divertente e spensierata durante le prime fasi della relazione. Sì, può farti ridere e le sue imprese risvegliano il tuo senso di avventura.

Proprio come Peter Pan che porta via Wendy dal mondo reale, è come una boccata d'aria fresca per te. Ti aiuta a ritirarti da tutti gli stress e le responsabilità gravi e da adulti che devi affrontare ogni giorno.

Ma quando le questioni devono essere affrontate, le respingerà completamente e insisterà sul fatto che non sono poi così importanti. È allergico all'età adulta e si immerge in qualcosa di più divertente, come i giochi online.

Quindi, invece di aiutarti con i problemi, fondamentalmente regredirà a uno stato di adolescenza emotiva.

Sindrome di Peter Pan

11. Non può gestire i conflitti

Un uomo con la sindrome di Peter Pan fugge al primo segno di conflitto.

Ad esempio, uscirà, uscirà di casa, si chiuderà in una stanza, si distrarrà o piangerà come un bambino per un paio d'ore.

Se non funziona, può vendicarsi e lanciarti contro di te per averlo fatto arrabbiare. Hai mai visto un uomo fare i capricci? Non è un bel vedere, vero?

12. Il suo guardaroba emula quello di un bambino / adolescente

Fai attenzione a un uomo che ha ancora 40 anni ma indossa ancora lo stesso stile di vestiti che indossava quando era un adolescente. A dire il vero, è un po 'scoraggiante.

Invecchiando, dovrebbe adattare il suo stile alla sua età. Ora, se indossa ancora lo stesso stile quando era ancora un adolescente e si rifiuta di lavorare ovunque che non gli permetta di vestirsi in quel modo, è davvero inquietante.

13. Beve tutto il tempo

Poiché non vuole crescere, è ancora fissato con le sue avventure. Ciò significa che si sta divertendo a spendere i soldi della spesa in erba e vino a buon mercato. Potresti sorprenderlo a guardare Netflix per recuperare anche le trame di diversi programmi.

Un uomo con la personalità di Peter Pan mostra tendenze di evasione. Quindi si limiterà a 'svegliarsi e cuocere' o inizierà a bere non appena sarà a casa dal lavoro.

14. Non ha le giuste priorità

Noterai che le sue priorità sono distorte. Ad esempio, attribuisce più importanza alla costruzione del suo personaggio di Mobile Legends che a fare il bucato o cercare un lavoro.

Oppure si lamenta molto di dover fare tutta la strada fino al negozio per ritirare il detersivo per il bucato perché questo gli metterà un'enorme ammaccatura nella sua giornata. Ma non avrà problemi a utilizzare tutte le 24 ore o più per rivedere tutti i film di Avengers.

RELAZIONATO:La mia vita non stava andando da nessuna parte, finché non ho avuto questa rivelazione

15. Non sa come fare le faccende domestiche

Si affiderà a te per tutto: finanziariamente, emotivamente e anche per le faccende domestiche. Se non tu, allora farà affidamento sui suoi genitori.

Poiché non ha idea di come lavare i vestiti o passare l'aspirapolvere, il suo posto è quello di un porcile fumante.

Sindrome di Peter Pan

16. È super inaffidabile

Ti lascia solo quando avevi più bisogno di lui perché non sei così importante. I suoi desideri sono tutto ciò che conta.

Quindi, anche se chiarisci che un determinato evento è importante per te, non puoi contare su di lui per aiutarti. Preparati a fare tutti gli arrangiamenti per te stesso - a meno che non gli interessi a livello epico, non lo farà accadere.

Proverà a procrastinare e trovare scuse sul motivo per cui non può farlo.

17. È egoista al 100%

Ecco la verità. Un uomo con la personalità di Peter Pan pensa che se non è veramente importante per lui, non lo è affatto.

Anche quando sei già una coppia, non hai nessuno con cui condividere la responsabilità. L'unica persona su cui puoi contare sei te stesso.

Esiste un trattamento per la sindrome di Peter Pan?

Poiché un uomo con la sindrome di Peter Pan non riesce a crescere, il partner dell'individuo si sente sopraffatto ed esausto per l'assunzione di tutte le responsabilità. Ma non vedono i loro sintomi come problematici.

Non è inaudito che i genitori di una persona continueranno a sostenerla perché non ha lavoro e soldi. Questo è il motivo per cui i genitori non dovrebbero viziare i loro figli in primo luogo.

Il trattamento della sindrome di Peter Pan comprende la terapia familiare e individuale. Con il primo, la famiglia può indirizzare i propri contributi e lavorare per una relazione più sana ed equilibrata.

D'altra parte, quest'ultimo implica far capire a una persona la propria riluttanza a crescere, affrontare i fattori alla base della sindrome di Peter Pan e lavorare su un piano per passare a un adulto maturo.

Sindrome di Peter Pan

Alcune parole su cui riflettere ...

Ci sono molti fattori che possono contribuire alla sindrome di Peter Pan, ma pochi modi per invertirla.

Se il tuo ragazzo mostra la maggior parte o tutti i tratti di cui sopra, aspettati di essere trattato come spazzatura.
Proprio come Peter ha lasciato Wendy infelice e ha guidato Campanellino, anche lui ti lascerà per le sue avventure.

Perché questo è proprio quello che è Peter Pan: il ragazzo che non cresce mai.