16 brutali ragioni per cui la maggior parte delle coppie si lasciano dopo 1-2 anni, secondo gli esperti di relazioni

16 brutali ragioni per cui la maggior parte delle coppie si lasciano dopo 1-2 anni, secondo gli esperti di relazioni

Perchè fare le persone si lasciano? La triste verità è che è più facile innamorarsi che restare innamorati.


Lo sapevi che il 70% delle coppie etero non sposate si separa entro il primo anno? Questo è secondo una longitudinale studia dal sociologo di Stanford Michael Rosenfeld che ha monitorato più di 3.000 persone, coppie eterosessuali sposate e non sposate e gay dal 2009 per scoprirlo cosa succede alle relazioni col tempo.

Lo studio ha rilevato che dopo cinque anni c'era solo una probabilità del 20% che a la coppia si scioglierà e quella cifra diminuisce quando stanno insieme da dieci anni.

La domanda è: perché le persone si lasciano? Perché così tanti le coppie si lasciano entro un anno o due? Esperti diciamo che ci sono 16 ragioni principali per cui questo accade.


Motivi per rompere con qualcuno: ecco 16 dei più comuni

Credito immagine: Shutterstock - Di Roman Kosolapov

1. Il primo anno di una relazione arriva con molte sfide

L'esperto di relazioni Neil Strauss discute del motivo per cui le persone si lasciano in una relazione entro questo lasso di tempo e lo racconta L'impulso di Cupido che ci sono tre fasi nel primo anno di una relazione: proiezione, disillusione e lotta per il potere.

All'inizio, non vedi le cose come sono nella realtà, proietti ciò che vuoi vedere sul tuo partner. Nella fase successiva diventi più realistico e inizia la disillusione.




'Questo è il motivo per cui le persone si lasciano in quella finestra di tre-nove mesi, perché vedi chi sono veramente. Poi c'è una lotta per il potere o un conflitto. Se lo superi, c'è una relazione ', ha detto Strauss a Cupid’s Pulse.

2. In certi momenti le relazioni sono più vulnerabili a una rottura

Sapevi che molte coppie si lasciano a Natale e a San Valentino?

Secondo a studia di David McCandless le rotture avvengono più frequentemente il giorno di San Valentino, la stagione primaverile, il pesce d'aprile, il lunedì, le vacanze estive, due settimane prima di Natale e il giorno di Natale.

3. Non capisci cosa vuole l'altro

Affrontiamolo:

Uomini e donne vedono il mondo in modo diverso. E lo siamo guidato da cose diverse quando si tratta di relazioni e amore.

Per le donne, penso che sia essenziale che si prendano del tempo per riflettere su ciò che guida veramente gli uomini nelle relazioni.

Perché gli uomini hanno un desiderio innato per qualcosa di 'più grande' che va oltre l'amore o il sesso. È per questo che gli uomini che apparentemente hanno la 'fidanzata perfetta' sono ancora infelici e si ritrovano costantemente alla ricerca di qualcos'altro o, peggio ancora, di qualcun altro.

In poche parole, gli uomini hanno una spinta biologica a sentirsi necessari, a sentirsi importanti e a provvedere alla donna a cui tiene.

Lo psicologo delle relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe. Ha creato un ottimo video gratuito sul concetto.

Puoi guardare il video qui.

Come sostiene James, i desideri maschili non sono complicati, ma solo fraintesi. Gli istinti sono potenti motori del comportamento umano e questo è particolarmente vero per il modo in cui gli uomini affrontano le loro relazioni.

Quindi, quando l'istinto dell'eroe non viene attivato, è improbabile che gli uomini siano soddisfatti in una relazione. Si trattiene perché avere una relazione è un investimento serio per lui. E non 'investirà' completamente in te a meno che tu non gli dia un senso di significato e scopo e lo faccia sentire essenziale.

Come fai ad attivare questo istinto in lui? Come gli dai un senso di significato e scopo?

Non hai bisogno di fingere di essere qualcuno che non sei o di fare la 'damigella in pericolo'. Non devi diluire la tua forza o indipendenza in alcun modo, forma o forma.

In modo autentico, devi semplicemente mostrare al tuo uomo ciò di cui hai bisogno e permettergli di farsi avanti per soddisfarlo.

Nel suo video, James Bauer delinea diverse cose che puoi fare. Rivela frasi, testi e piccole richieste che puoi usare in questo momento per farlo sentire più essenziale per te.

Ecco di nuovo un link al video.

Attivando questo istinto maschile molto naturale, non solo aumenterai la sua autostima, ma aiuterà anche a far salire la tua relazione al livello successivo.

4. La verità inizia a mostrare

Dopo un anno, le cose diventano reali. Stai iniziando a vedere attraverso il tuo amore e non sei sempre affascinato dai modi e dalle abitudini del tuo amore.

'Questo punto è davvero fondamentale perché vedrai sicuramente il personaggio di questa persona', l'autore ed esperto di relazioni, Alexis Nicole White, detto Trambusto.

A questo punto, sarai davvero attratto dal tuo partner o eccezionalmente spento dai suoi difetti.

(Se vuoi scoprire i sei peccati capitali nelle relazioni e imparare come 'attirare di nuovo' il tuo ex ragazzo, controlla il mio nuovo articolo qui).

5. L'amore è cieco

Scienziati a University College London hanno dimostrato che l'amore è davvero cieco.

L'hanno trovato sentimenti d'amore portare a una soppressione dell'attività nelle aree del cervello che controllano il pensiero critico.

coppia: perché le persone si lasciano

Quindi, una volta che ci sentiamo vicini a una persona, il nostro cervello decide che non è necessario valutare il suo carattere o la sua personalità troppo a fondo.

6. Le persone vogliono un ritorno sull'investimento

La life coach Kali Rogers ha detto a Bustle che ha scoperto attraverso la sua ricerca che le donne vogliono avere un ritorno emotivo sull'investimento dalle loro relazioni.

“Una volta che si sono impegnati per un certo periodo di tempo, in genere sei mesi, preferiscono resistere il più a lungo possibile.

'Hanno messo il loro amore, attenzione, denaro e tempo in questa relazione e vogliono un ritorno', dice.

7. Dopo un anno, la realtà entra in gioco

'Dopo circa un anno, l'euforia della nuova relazione inizia a svanire e la realtà inizia', ​​ha detto a Bustle Tina B. Tessina, meglio conosciuta come Dr. Romance. “Entrambi i partner si rilassano e smettono di comportarsi al meglio. Le vecchie abitudini familiari si affermano e iniziano a non essere d'accordo su cose per le quali erano tolleranti prima ”, dice.

Quando ciò accade e le persone non hanno le capacità per gestire la situazione perché provengono da un contesto divorziato o disfunzionale, le cose possono iniziare a cadere a pezzi. Anche se provengono da un ambiente felice, le persone sono circondate da disastri relazionali, il che dà l'esempio e rende difficile stare insieme per molto tempo.

8. Il grande no-no: il tuo partner non è generoso

Ci vuole un po 'per scoprire quanto sia generosa una persona. Se dopo alcuni compleanni e vacanze una persona si rende conto che il proprio partner non è generoso, potrebbe decidere di smetterla. Questa è l'intuizione di Stefanie Safran, 'Introductionista' di Chicago e fondatrice di Stef and the City, secondo Bustle.

9. Un anno è il momento in cui la maggior parte delle persone determina dove sta andando la relazione

'Un anno è in cui la maggior parte delle coppie di una certa età decide di renderlo ufficiale', ha detto a Bustle April Masini, esperta di relazioni con sede a New York e autrice.

'Se, dopo un anno di appuntamenti, l'uno o l'altro non vuole fare quel passo - che si tratti di trasferirsi insieme, sposarsi o semplicemente rendere importante la monogamia - questo è il momento in cui chi vuole un impegno dovrebbe andarsene per perseguire il proprio personale obiettivi di relazione. '

Un anno in una relazione le persone tendono a pensare in termini di a impegno solido e se questo non proviene da un partner, l'altra persona può decidere di lasciare la relazione.

Se la tua relazione è finita e stai cercando di farlo dimenticare qualcuno, leggi il nostro ultimo articolo su come dimenticare qualcuno.

10. Non sono all'altezza delle loro prime impressioni

Ogni nuova relazione si basa su ciò che vogliamo che l'altra persona sappia e veda di noi.

Ma puoi solo mantenere la farsa per così tanto tempo prima che il tuo vero sé, o il loro vero sé, venga alla luce.

Dare giudizi su qualcuno quando lo incontriamo per la prima volta è naturale. E secondo la ricerca, le nostre prime impressioni sulle persone durano anche dopo che abbiamo interagito con loro.

Ma dopo un po ', queste prime impressioni alla fine svaniscono e la vera personalità di una persona inizia a manifestarsi.

Questo è il motivo per cui così tante coppie si lasciano dopo solo poche settimane o mesi.

Quando ci sistemiamo nelle nostre relazioni e iniziamo a mostrare alle persone chi siamo veramente, sfortunatamente, non a tutti piace quello che vedono.

11. Hai già preso una decisione

Alcune persone hanno una regola su quanto a lungo usciranno con qualcuno per paura di farsi male o di attaccarsi troppo a qualcosa che, almeno nella loro mente, non funzionerà comunque.

È un modo triste di entrare in una relazione, ma gli esperti dicono che lo fanno più persone di quanto pensiamo.

Potresti essere fragile in determinati periodi dell'anno, come durante le vacanze o durante un periodo particolarmente stressante al lavoro e la tua relazione subirà il peso di quelle emozioni, il che può aggiungere uno sforzo inutile all'altra persona ea ciò che sei cercando di creare insieme.

RELAZIONATO: Perché hai perso il tuo ragazzo (e come puoi riaverlo indietro)

12. Sei spento

È facile divertirsi solo all'inizio di una nuova relazione e non preoccuparsi dei dettagli.

Il tuo cervello potrebbe aver attivato un pilota automatico approccio alla datazione e potresti non essere coinvolto nella relazione come pensavi di essere.

Ma ancora, ti stai divertendo, quindi perché scuotere la barca? Finché un giorno ti svegli e ti rendi conto che stai solo sprecando il tempo di tutti e decidi di farla finita.

Questo accade a molte coppie più giovani in cui entrambe le persone cercano di concentrare le proprie energie sulla propria carriera e di andare avanti nella vita.

Molte persone non iniziano più la loro vita adulta pensando a chi sposeranno o con chi si stabiliranno - ci sono troppe altre cose da fare nella vita, prima.

13. Le cose fisiche smettono di essere importanti

All'inizio vi starete addosso l'un l'altro e vorrete essere vicini all'altra persona il più possibile.

Fa parte della fase dell'infatuazione, ma tutti sanno che non dura per sempre. E quando ti ritrovi a voler rotolare e andare a dormire invece di scherzare, è probabile che la tua relazione potrebbe prendere una picchiata.

Questo di solito accade intorno all'anno, 18 mesi, quando le coppie si stabiliscono nella routine e imparano ad avere l'un l'altro nella loro vita regolarmente.

E più conosci qualcuno e più conosci qualcuno, meno potresti essere attratto da lui.

Non succede a tutti, ma ha un impatto notevole su una relazione in questi tempi fragili.

(Rompere non è mai facile. Per una guida pratica e concreta su come andare avanti con la tua vita dopo una rottura, dai un'occhiata al mio nuovo eBook Qui).

14. Semplicemente non sei sulla stessa pagina

Quella che era iniziata come un'avventura divertente si è rapidamente trasformata nella consapevolezza che al tuo ragazzo o alla tua ragazza piace semplicemente sedersi sul divano e guardare la TV di notte.

Se sei una persona a cui piace uscire e vedere persone, andare a cena, guardare un film o fare escursioni nei fine settimana, sarà quasi impossibile avere una relazione con questa persona.

Mentre le persone pensano che gli opposti si attraggano, possono anche effettivamente allontanare le persone.

All'inizio, vuoi fare ciò che il tuo partner vuole fare perché vuoi mostrare loro che sei interessato alle cose a cui sono interessati, ma se davvero non ti piace fare escursioni o andare in moto in tutto il paese, probabilmente non lo è funzionerà e dovrai solo staccare la spina.

Un intero anno solare di solito è sufficiente per vedere se qualcuno è il tipo di persona che desideri nella tua vita. Alcune coppie arrivano a due anni, ma molte lo finiscono prima che vada molto oltre.

15. Problemi di comunicazione

Questa è una cosa importante.

Gli studi hanno trovato che i problemi di comunicazione sono uno dei principali motivi di rottura o divorzio.

Il dottor John Gottman ritiene che sia il predittore più significativo di divorzio.

Perché?

Perché i problemi di comunicazione possono portare al disprezzo, che è l'opposto del rispetto.

16. Problemi di denaro

Una volta che sei stato in una relazione per 1-2 anni, diventa reale la possibilità che l'incompatibilità finanziaria si metta in mezzo.

Problemi di denaro e controversie possono portare a problemi di fiducia, sicurezza e alimentazione.

Anche se il denaro non è generalmente un problema quando esci casualmente, può influenzare seriamente la relazione quando vivi e vai in viaggio insieme.

Relazionato: Se vuoi imparare il modo infallibile per farlo innamorare di nuovo perdutamente di te (o almeno darti una seconda possibilità!), controlla il mio nuovo articolo qui.

Ho una domanda per te…

Ami ancora il tuo ex?

Se hai risposto 'sì', allora hai bisogno di un piano di allegati per riaverli.

Dimentica gli oppositori che ti avvertono di non tornare mai più con il tuo ex. O quelli che dicono che la tua unica opzione è andare avanti con la tua vita. Se ami ancora il tuo ex, riaverlo indietro potrebbe essere il modo migliore per andare avanti.

La semplice verità è che tornare con il tuo ex può funzionare.

Ci sono 3 cose che devi fare ora che sei rotto:

  • Cerca di capire perché hai rotto in primo luogo
  • Diventa una versione migliore di te stesso in modo da non finire più in una relazione interrotta
  • Formulare un piano di attaccamento per riaverli.

Se vuoi un aiuto con il numero 3 ('il piano'), allora The Ex Factor di Brad Browning è la guida che consiglio sempre. Io ho leggere la copertina del libro per coprire e credo che sia la guida più efficace per riavere il tuo ex attualmente disponibile.

Se vuoi saperne di più sul suo programma, guarda questo video gratuito di Brad Browning.

Far dire al tuo ex: 'Ho fatto un grosso errore'

L'Ex Factor non è per tutti

In realtà, è per una persona molto specifica: un uomo o una donna che ha vissuto una rottura e crede legittimamente che la rottura sia stata un errore.

Questo è un libro che descrive una serie di passi psicologici, flirtanti e (alcuni direbbero) subdoli che una persona può intraprendere per riconquistare il proprio ex.

The Ex Factor ha un obiettivo: aiutarti a riconquistare un ex.

Se hai avuto una rottura con e vuoi prendere misure specifiche per far pensare al tuo ex 'ehi, quella persona è davvero fantastica, e ho commesso un errore', allora questo è il libro che fa per te.

Questo è il punto cruciale di questo programma: convincere il tuo ex a dire 'Ho fatto un grosso errore'.

Per quanto riguarda i numeri 1 e 2, allora dovrai riflettere su di te da solo.

Cos'altro hai bisogno di sapere?

Il programma Browning di Brad è facilmente la guida più completa ed efficace per riavere il tuo ex che troverai online.

In qualità di consulente relazionale certificato e con decenni di esperienza di lavoro con le coppie per riparare le relazioni interrotte, Brad sa di cosa sta parlando. Offre dozzine di idee uniche che non ho mai letto da nessun'altra parte.

Brad afferma che oltre il 90% di tutte le relazioni possono essere salvate e, sebbene ciò possa sembrare irragionevolmente alto, tendo a pensare che sia sui soldi.

Sono stato in contatto con troppi lettori di Hack Spirit che sono tornati felicemente con il loro ex per essere uno scettico.

Ecco di nuovo un link al video gratuito di Brad. Se vuoi un piano infallibile per riavere indietro il tuo ex, allora Brad te lo darà.