10 domande che devi porci per scoprire lo scopo della tua vita

10 domande che devi porci per scoprire lo scopo della tua vita

Abbiamo tutti bisogno di impegnarci nell'auto-riflessione ogni tanto. Ci aiuta a mantenere una consapevolezza cosciente di dove siamo, dove siamo stati e dove intendi andare.


Attraverso l'auto-riflessione, siamo in grado di vedere, organizzare e pianificare i nostri passi per raggiungere il nostro desideri e sogni.

Anche se può essere difficile porsi le domande difficili, una volta che lo fai, avrai un'idea più chiara di chi sei e cosa vuoi veramente nella vita.

Quindi, se desideri massimizzare i benefici dell'autoriflessione, chiediti questi 10 domande per provocare la tua mente e ti costringono a riconsiderare il modo in cui vivi e vedi il mondo.


1) Per cosa vale la pena soffrire?

Se vuoi i benefici di qualcosa nella vita, devi volere anche i costi. Se vuoi davvero i 6 pack addominali, allora devi essere pronto a passare attraverso il sangue, i dolci e le lacrime in palestra.

2) In base alla mia routine quotidiana, dove posso aspettarmi di essere tra 5 anni?

Le nostre abitudini ci definiscono e alla fine determinano ciò che alla fine raggiungeremo nella nostra vita. Se vuoi davvero raggiungere i tuoi grandi obiettivi in ​​5 anni, devi apportare miglioramenti incrementali ogni singolo giorno. E tutto inizia con la tua routine quotidiana.



3) Cosa mi serve per dedicare più o meno tempo al futuro?

Cos'è veramente importante nella tua vita? Così tanti di noi si distraggono con le attività quotidiane che dimentichiamo dove sono le nostre priorità principali. Un mantra importante da tenere a mente è: la produttività non è solo fare le cose, ma anche fare le cose giuste.


4) Qual è il mio vero scopo?

Come ha detto in modo così eloquente Viktor Frankl: 'Non puntare al successo. Più lo miri e ne fai un obiettivo, più lo mancherai.

Perché il successo, come la felicità, non può essere perseguito, deve derivarne, e lo fa solo come effetto collaterale involontario della dedizione personale di una persona a una causa più grande di sé '. Quindi pensa in grande. Sii parte di qualcosa di più grande di te stesso.

5) Cosa sto fingendo di non sapere?

Molte persone pensano che la felicità derivi dal pensare sempre positivo. Ma non è così. La felicità deriva dall'abbracciare la realtà e dall'accettare la vita così com'è. Quando smettiamo di illuderci, più possibilità si aprono per sperimentare la bellezza del momento presente.

6) Quali vecchi rifiuti mi trattengono ancora oggi?

Abbiamo tutti avuto cicatrici e rifiuti nella nostra vita. E troppo spesso influenzano le nostre decisioni future. Ma non dobbiamo più aver paura. Non lasciare che i vecchi rifiuti diventino permanenti nella tua testa.

7) Cosa non voglio che gli altri sappiano di me?

Abbiamo tutti problemi e difetti. Se provi a nasconderli, non dai a nessuno la possibilità di capirti per quello che sei. Sii aperto sui tuoi problemi e vai avanti. Le persone nella tua vita vedranno i tuoi difetti come segni che sei umano quanto loro.

8) Le persone intorno a me mi aiutano o mi feriscono?

Le persone intorno a noi hanno un'enorme influenza sulla nostra vita. Semplicemente non puoi aspettarti di vivere una vita positiva e appagante se le persone intorno a te sono negative. Per quanto difficile possa essere, è qualcosa che devi affrontare.

9) In che modo i miei 'dovrebbero' intralciano i miei 'abbienti'?

I desideri del nostro ego sono spesso in conflitto con le emozioni del nostro cuore. Devi essere pronto a lasciare andare ciò che hai pianificato per apprezzare il momento e ciò che hai in questo momento.

10) Per cosa vale la pena sorridere?

Abbiamo tutti qualcosa per cui sorridere. Prenditi un secondo per pensare a cosa puoi essere grato in questo momento. Potresti realizzare che puoi essere felice nel momento presente, proprio ora.